Nintendo 3DS

La Nintendo 3DS è la nuova console di gioco di prossima uscita in Italia. Troverete tutti i rumors, le anticipazioni, ma anche scheda tecnica, novità sui giochi e informazioni su prezzi e tutto quello che riguarda questa nuova console della Nintendo.

Scribblenauts Unlimited per Wii U e 3DS [FOTO]

Scribblenauts Unlimited: immagini

Scribblenauts Unlimited per Wii U e 3DS esce oggi, 6 dicembre. E’ un gioco molto interessante, soprattutto per la caratteristica peculiare che gli è propria: l’idea di dare molta libertà al giocatore nel risolvere i vari ostacoli che di volta in volta si presentano. Il giocatore interpreta il ruolo di Maxwell, un ragazzo che possiede un quaderno magico, che riesce a dare vita a qualsiasi cosa egli abbia in mente. Proprio tutto ciò è fondamentale nel gameplay di Scribblenauts Unlimited, perché via via dobbiamo sforzarci di creare persone, oggetti o animali, che possono aiutare a superare i vari ostacoli. L’obiettivo di Maxwell è quello di salvare la sorella, destinata, a causa di una maledizione, a trasformarsi in pietra. Ma come fare?

  • Scribblenauts Unlimited per Wii U e 3DS
  • Ambientazione di Scribblenauts Unlimited
  • Colori di Scribblenauts Unlimited
  • Foto di Scribblenauts Unlimited
Guarda le foto e leggi l'articolo

Trucchi Animal Crossing 3DS [FOTO]

Animal Crossing 3DS: immagini

I trucchi per Animal Crossing 3DS sono tutti da scoprire. In effetti, ci possono aiutare molto in questo divertente gioco. La meta finale di questo videogioco non consiste tanto nel raggiungimento di un obiettivo, ma nel percorso che si segue per riuscire a conseguirlo. Ci troveremo nei panni del sindaco di un paesino. L’ambientazione è davvero stupenda, con prati, alberi, fiumi, spiagge. Gli abitanti sono pochi e non dovremo cercare di creare centri commerciali o zone industriali, ma soltanto di detenere rapporti di buon vicinato.

  • Animal Crossing 3DS
  • Ambientazione di Animal Crossing
  • Casa in Animal Crossing
  • Dialogo in Animal Crossing
Guarda le foto e leggi l'articolo

Quiz Nintendo 3DS: sai tutto sulla console?

quiz nintendo 3ds

Quiz Nintendo 3DS: oggi vi proponiamo questo test, che si basa su delle domande relative proprio alla famosa console. Volete mettervi alla prova, per sapere se conoscete tutti i dettagli? Allora non vi resta che rispondere al quiz, per saperne di più. D’altronde si tratta di un argomento che non può essere ignorato, visto che assume un ruolo considerevole nell’ambito dell’intrattenimento videoludico. La console Nintendo 3DS è una delle più famose e delle più usate in tutto il mondo. Molto caratteristici sono i suoi minigiochi, che costituiscono delle funzionalità piuttosto interessanti, tutte da provare. Perché quindi non provate a mettere alla prova le vostre conoscenze?

Inizia il quiz

Pokemon X e Y in 3D: i due leggendari sono Xerneas e Yveltal [VIDEO]

Arriveranno presto Pokemon X e Y in 3D, la cui uscita su 3DS è stata annunciata per il prossimo ottobre. Pokemon Company e Nintendo hanno annunciato l’uscita mondiale di questi due titoli, che sicuramente si configurano come due di quelli più attesi nel 2013. I giochi presentano una storia ambientata in un mondo straordinario in 3D e si basano su lotte dagli avvincenti dinamismi. Sicuramente due titoli che non possono non coinvolgere tutti gli appassionati del genere.

Guarda il video e leggi l'articolo

Nintendo Wii U console per bambini? Esplode la polemica

nintendo 3ds sky 3d video

Nintendo Wii U è stata rilasciata in America, ma i fan devono stare molto attenti secondo gli analisti: la nuova console della grande N potrebbe risultare introvabile fino alla prossima estate; è opinione diffusa, infatti, che, nonostante le rassicurazioni di Nintendo, Wii U non sarà presente sul mercato con un numero sufficiente di copie. Queste e molte altre opinioni stanno facendo il giro del web da pochissime ore e di positivo hanno davvero ben poco; vediamole nel dettaglio. Se John Tailor di Arcadia è convinto che a Natale molti potrebbero rimanere a mani vuote, non si è espresso in maniera differente Sebastian R.W. Baird, che ha pure aggiunto che questa situazione permetterà agli analisti di capire se Wii U piace o no soltanto nel giro di circa sei mesi.

Leggi l'articolo

Nintendo Wii U: ‘L’uscita non sarà ostacolata dagli altri hardware’

Shigeru Miyamoto vuole nuovi personaggi per i giochi Nintendo

A Michael Pachter proprio non va giù l’ottimisimo di Nintendo rispetto ai giochi per Nintendo Wii U. La compagnia, infatti, ha previsto di vendere 5.5 milioni di console e 24 milioni di giochi entro aprile 2013: una previsione davvero rosea, che, però, potrebbe non trovare riscontro nella realtà. L’analista è stato chiaro nel parlare della situazione a Games Industry International: ‘24 milioni di titoli per Wii U nell’anno fiscale 2013 implicano un attach rate di oltre quattro giochi per console, cosa che per noi è altamente irrealistica a causa del prezzo e delle date d’uscita . Non ci aspettavamo – ha così proseguito – una line-up di lancio così buona, con titoli come Black Ops II, FIFA 13, New Super Mario Bros. U, Nintendo Land, Assassin’s Creed III e ZombiU. In ogni caso, la domanda si affievolirà probabilmente quando la fan base Nintendo avrà acquistato i primi cinque o sei milioni di unità, impattando negativamente sulle vendite a lungo termine di hardware e software‘.

Leggi l'articolo

Nintendo 3DS XL delude le aspettative: ‘Guadagni ridotti di 14 miliardi’ [VIDEO]

Nintendo 3DS XL foto

Uscita decisamente confortante per Nintendo 3DS XL, la nuova versione della nota console lanciata da Nintendo un anno fa circa in Giappone: non possiamo esordire diversamente parlando del rapporto tra pubblico e software house nelle Terre del Sol Levante. Diversa, però, è la situazione in tutto il mondo, e cioè nel mercato europeo e americano, che hanno costretto la compagnia ha rivedere i budget previsionali: recenti report, infatti, danno per ‘più deboli di quanto previsto‘ gli acquisti di 3DS in Europa e America. Una situazione davvero strana, se considerate che la presenza della piattaforma portatile nel mercato videoludico ha stimolato notevolmente le vendite software della grande N; il 2012, pensate, è iniziato con un vero e proprio boom: stando ai dati pubblicati dalla compagnia, il pubblico ha molto apprezzato non soltanto giochi del calibro di Mario Kart 7, Kid Icarus Uprising e The Legend of Zelda Ocarina of Time 3D – tra i titoli più venduti di tutta l’offerta -, ma anche – e soprattutto – il nuovo modello di Nintendo 3DS.

  • Un secondo Circle Pad per Nintendo 3DS XL
  • 3DS XL nero visto da vicino
  • Confezione di Nintendo 3DS XL
  • Confronto fra 3DS e 3DS XL
Guarda le foto e leggi l'articolo

Pokemon Nero e Bianco 2: uscita europea con il potentissimo Genesect [VIDEO]

Ginesect pokemon misterioso di Bianco e Nero 2

Buone nuove per i fan di Pokemon Bianco e Nero 2. ‘Uscita’ farà rima con ‘grandi sorprese’, se considerate l’ultimissima trovata di Nintendo e The Pokemon Company: le due compagnie, infatti, hanno promesso che, per un periodo di tempo limitato, sarà possibile entrare in possesso, tramite Nintendo Wi-Fi Connection, di un pokemon potentissimo: si chiamerà ‘Genesect‘ ed è una creatura di recente scoperta con una tecnica esclusiva, la mossa ‘Tecnobotto‘. In America, in cui il gioco è stato già immesso nel mercato, non sarà più possibile effettuare il download, e quindi fare la conoscenza della creatura, a partire dal 12 novembre (a oltre un mese dal rilascio del GDR); in Europa, invece, Genesect potrà essere uno dei protagonisti della vostra squadra a partire dal 12 ottobre, data di lancio di Pokemon Bianco e Nero 2. Ma entriamo nei dettagli, non senza avvalerci di un video pubblicato recentemente da Nintendo.

Leggi l'articolo

Nintendo 3DS XL Circle Pad Pro ha una data, ma la console divide i fan

Nintendo 3DS XL Circle Pad Pro

Nintendo Circle Pad Pro ha finalmente una data di uscita ufficiale, almeno in Giappone: tutti coloro che vorranno sfruttare la seconda levetta analogica potranno farlo a partire dal 15 novembre. Non è stata rilasciata ancora alcuna notizia su una eventuale release europea o americana, ma risulta difficile credere che Nintendo non voglia vendere il prodotto anche in questi altri due mercati. La nuova periferica di Nintendo 3DS XL sarà venduta a circa 1.500 yen, vale a dire circa 14 euro e non rappresenta di certo una novità: Nintendo sottolineò la possibilità che la sua console portatile avrebbe potuto acquisire in futuro un’altra leva analogica sin dalle prime conferenze ufficiali. Per quanto possa essere interessante avere a disposizione la nuova periferica, ai fini di una esperienza di gioco ancor più divertente ed entusiasmante, c’è un ‘però’ da non sottovalutare; un ‘neo’ che, presentato dalla compagnia il Circle Pad Pro, ha diviso, purtroppo, la critica e i gamer. Ma procediamo con ordine.

Leggi l'articolo

Professor Layton e la Maschera dei Miracoli: uscita il 26 ottobre su 3DS

professor layton e la maschera dei miracoli 3ds uscita

Il Professor Layton e la Maschera dei Miracoli uscirà in Europa il 26 ottobre. Si tratta di un’uscita esclusiva per Nintendo 3DS e Nintendo 3DS XL. Si tratta di un gioco molto avvincente, in quanto propone una serie di avventure a enigmi che non possono non coinvolgere i giocatori. Il Professor Layton e la Maschera dei Miracoli presenta 150 enigmi nuovi e altri mini-giochi tutti da provare. Non bisogna dimenticare che si può contare anche su 365 enigmi del giorno, che vengono distribuiti per mezzo della rete Nintendo: un enigma al giorno per un anno.

Leggi l'articolo

Super Mario 3D Land, recensione: l’idraulico di Nintendo in azione su 3DS [FOTO e VIDEO]

Super Mario 3D Land: le immagini del gioco su 3DS

Super Mario 3D Land è un gioco per Nintendo 3DS. A buon diritto può essere considerato il primo platform 3D su console portatile. I personaggi giocabili sono costituiti da Mario, che si rivela essere più lento, ma sicuramente più controllabile, e Luigi, che è più veloce, ma più difficile da controllare. I personaggi di supporto in questo gioco sono costituiti dai Toad e dalla Principessa Peach. Il gioco si rivela veramente accattivante. Il lavoro di programmazione è stato molto preciso, riuscendo a creare un perfetto equilibrio tra il vecchio e il nuovo. Il risultato è sicuramente un prodotto videoludico di notevole qualità.

  • Super Mario 3D Land: il gioco di Nintendo
  • Super Mario 3D Land: immagini strabilianti
  • Super Mario 3D Land su 3DS
  • Super Mario 3D Land: grafica spettacolare
Guarda le foto e leggi l'articolo

Nintendo straccia Sony e Microsoft: il 70% del mercato nipponico è suo

I personaggi di Nintendo

Che Nintendo regnasse incontrastata in Giappone era risaputo, ancor prima delle indagini pubblicate da Media Create, la compagnia che – come senz’altro sapete – si occupa delle vendite software e hardware nelle terre del Sol Levante. Sapere, però, che il successo della compagnia è stato ufficializzato dalle statistiche pubblicate da un ente di indiscutibile importanza farà sicuramente piacere a tutti i suoi fan. Pensate, infatti, che i giochi della grande N predominano in tutta la top ten, visto che occupano quasi il 70% del mercato videoludico giapponese; a rincorrerla, non Microsoft, che non ha mai avuto moltissimi proseliti a Est, ma Sony, che è riuscita a piazzarsi con un buon 29.18%. In quanto a software, insomma, non c’è storia: per quanto anche Sony abbia dalla sua un buon parco-titoli, di gran lunga inferiore, però, all’offerta delle sue precedenti console (soprattutto a quella di PlayStation), l’originalità, l’innovazione e la qualità hanno reso Nintendo invincibile. E non è finita qui!

Leggi l'articolo

Castlevania: Lords of the Shadow – Mirror of fate, uscita ritardata per Nintendo 3DS

castlevania lords of shadow mirror of fate avversari

Annunciato per l’autunno 2012, pare che invece Castlevania: Lords of the Shadow – Mirror of fate si farà aspettare ancora a lungo dai possessori di Nintendo 3DS; è stata infatti annunciata, durante GamesCom 2012 che si tiene in questi giorni, l’uscita ritardata rispetto a quella prevista, che fa slittare la data al 2013 prossimo venturo.

Leggi l'articolo

Ninokuni, PS3: in Europa la versione ‘All-in-One’ e speciali bonus pre-order [VIDEO]

ninokuni ps3 franchise level 5

Premesso che è davvero triste assistere all’insuccesso di Ni no Kuni su PlayStation 3, viste le bassissime vendite in Giappone, apprezziamo davvero tanto la decisione di Akihiro Hino, CEO di Level-5, di voler fare del titolo un vero e proprio franchise, sperando che non si intestardisca sulle home console (troppo “mature” per un RPG del genere) e sfrutti al massimo le potenzialità dei nuovi gioiellini portatili, Nintendo 3DS per esempio. La versione DS, infatti, non è stata un fiasco: le vendite sono state soddisfacenti e sono state proprio queste, forse, a spingere la compagnia a decidere di portare avanti il suo lavoro anche in Europa. Hino ha sottolineato che si tratta di un progetto a lungo termine, considerando che sono molti gli aspetti di cui gli sviluppatori devono ancora discutere; il sequel del gioco, infatti, potrà vedere la luce solo e soltanto se questo dovesse avere successo anche qui da noi.

Leggi l'articolo

Kingdom Hearts 3D, Dream Drop Distance non tradotto: Nintendo interviene [VIDEO]

Kingdom Hearts Dream Drop Distance è sicuramente uno tra i giochi più belli per Nintendo 3DS ed è proprio per questo motivo che molti aspettavano l’annuncio del titolo per acquistare la nota console della grande N. Nel corso del tempo, purtroppo, Square Enix si è trovata a fare i conti con un mercato italiano non sempre interessato ai suoi progetti – essendo, i gusti del giocatore medio, completamente orientati verso giochi di calcio, sport e corse automobilistiche -; ecco perché, oltre a non essere stata ancora annunciata una release extra-nipponica di Final Fantasy Type-0, che è un gioco bello e curato sotto tutti i punti di vista, il nuovo titolo per Nintendo 3DS non sarà localizzato in italiano; è stata proprio Square Enix a confermarlo, sottolineando che il nuovo episodio della serie Kingdom Hearts sarebbe stato venduto soltanto in lingua inglese, francese e tedesca; il manuale e il testo sarebbero stati in italiano, ma il doppiaggio e i sottotitoli, no. I motivi di una tale decisione sembrano dipendere non solo da motivazioni economiche e a spiegarlo non è stata Square, ma Nintendo, che ha cercato in tutti i modi di scusarsi per un inconveniente non dipeso dai vertici aziendali, ma da una software house che continua a cadere sempre più in basso.

Guarda il video e leggi l'articolo
Seguici