Giochi per PC: un nuovo video di Alice Madness Returns

Giochi per PC: un nuovo video di Alice Madness Returns

Parlando dei giochi per PC maggiormente attesi, ecco un nuovo video di Alice Madness Returns. Creatività e fantasia si intrecciano in questa produzione videoludica, una delle migliori creazioni degli ultimi tempi, secondo quanto si riesce a vedere nei contenuti multimediali che fino ad oggi sono stati messi a disposizione dei videogiocatori. Tra questi interessanti contenuti c’è anche il nuovo filmato del gioco che arricchisce ancora di più il materiale disponibile relativamente a questo interessante prodotto videoludico in uscita nel corso del prossimo mese di giugno.

In Alice Madness Returns, che abbiamo potuto vedere di recente in delle nuove immagini, sarà a nostra disposizione un’avventura videoludica piena di coinvolgimento durante la quale il nostro compito sarà quello di aiutare la simpatica (ma con un caratterino molto particolare…) Alice a destreggiarsi tra nemici ed avversari di qualunque tipologia, con combattimenti e tanta pura azione.

Quella di Alice in Madness Returns sarà una vera e propria avventura fiabesca, che sarà disponibile a partire dal prossimo 17 giugno per piattaforme computer, per PlayStation 3 di Sony e per Xbox 360 di Microsoft.

Sicuramente questo nuovo prodotto videoludico sarà uno dei migliori giochi per PC, considerando che senza dubbio riuscirà a coinvolgere un grandissimo numero di giocatori appassionati del genere videoludico al quale il prodotto appartiene.

Gustiamoci quindi il nuovo video di Alice Madness Returns, che ci permette di entrare all’interno dell’atmosfera magica del videogame, visualizzando una parte del percorso che la nostra Alice dovrà effettuare per liberarsi del passato e di tutti i suoi aspetti negativi.

324

Segui Games4all

Dom 10/04/2011 da in , ,

Commenta

Ricorda i miei dati

I commenti possono essere soggetti a moderazione prima della pubblicazione, pertanto potreste non vederli direttamente online non appena li inviate. Se ritenuti idonei, verranno comunque pubblicati entro breve.

Pubblica commento
Seguici