Dorme sempre con un cerotto sulla bocca: il segreto del calciatore per mantenersi in forma

Alcuni calciatori hanno dei rituali o dei trucchetti per mantenersi in forma, uno di questi però ha svelato di dormire con un cerotto in bocca. Scopriamo insieme il perché.

Ogni calciatore, per avere sempre prestazioni di livello, segue una dieta e fa molta attività fisica. Importante è allenare il corpo e la mente a superare sfide difficili e momenti stressanti, come quando ci si trova a dover tirare un calcio di rigore decisivo. Al giorno d’oggi i giocatori si trovano a scendere in campo anche ogni tre/quattro giorni e per questo devono allenarsi quotidianamente ed evitare eccessi come bere, mangiare e fare le ore piccole.

Cerotto sulla bocca, a cosa serve?
Perché dormire con un cerotto sulla bocca – games4all.it

Ognuno di loro poi ha un rito scaramantico. Per esempio Laurent Blanc baciava il cranio del portiere Fabien Barthez prima di ogni incontro, oppure Giovanni Trapattoni era solito versare durante i Mondiali 2002 in campo una boccetta contenente dell’acqua santa. Alcuni giocatori poi non cantano l’inno, altri non vogliono indossare maglie con un numero considerato per loro nefasto oppure giocano sempre con gli stessi parastinchi. Piccoli rituali portafortuna che li spingono a dare di più sul campo, tra credenza e scaramanzia.

Il segreto del successo di un giocatore: dormire con un cerotto in bocca

Importante, oltre che allenarsi è anche dormire bene. Il sonno infatti rigenera e dà energia al corpo. Lo sa bene Erling Braut Haaland, attaccante norvegese del Manchester City che ha dichiarato di avere un segreto per migliorare il sonno e respirare meglio. Il suo trucchetto è stato svelato nel corso di “Impaulsive”, un Podcast condotto da Logan Paul e ha meravigliato tutti gli ascoltatori. Al conduttore ha rivelato alcuni particolari della sua vita privata e su come dorme.

Haaland e un pallone
Il segreto del calciatore Haaland – via Instagram @erling.haaland – Games4all.it

Uno dei più forti attaccanti di tutti i tempi, ha infatti dichiarato di dormire con un cerotto in bocca. “Penso che il sonno sia la cosa più importante al mondo. Quindi, bisogna dormire bene. Dovreste provare a tapparvi la bocca con del cerotto medico, sia la sera che durante l’allenamento“. Questo metodo consentirebbe di migliorare la respirazione dal naso. Anche se non ci sono evidenze scientifiche, sempre più persone stanno utilizzando questo trucco per migliorare il sonno garantendo di avere dei risultati.

Ma non è l’unica stravaganza dell’attaccante. Haaland ha infatti dichiarato di indossare delle lenti blu nella fase di pre-sonnno. Questi particolari occhiali permetterebbero agli occhi di riposare e filtrare la luce consentendo un riposo maggiore. Piccoli accorgimenti che l’attaccante adotta per migliorare il suo stato di forma e essere più concentrato in campo. E a vedere i risultati, questi segreti funzionano.

Impostazioni privacy