PES 2012: i trucchi imperdibili per fare finte, mosse e dribbling

PES 2012: i trucchi imperdibili per fare finte, mosse e dribbling

PES 2012 senza trucchi non si può vivere pienamente. Per questo motivo diventa praticamente indispensabile, per tutti coloro che vogliono sfruttare il massimo dalle opzioni di gioco offerte dal prodotto videoludico, conoscere in modo dettagliato cosa bisogna fare per mettere in atto durante una partita delle finte per confondere l’avversario, delle mosse particolari per avanzare indisturbati in campo o dei dribbling. Per fortuna il video di PES 2012 che vi proponiamo viene in nostro aiuto, spiegandoci nel dettaglio cosa dobbiamo fare per vincere una partita a calcio.

Se siamo dei fans spericolati di PES 2012 non possiamo non vedere questo filmato sul gioco, perché sarà proprio grazie a questo video originale che impareremo a realizzare delle mosse veramente speciali, alle prese con la nostra partita.

Nel video di PES 2012 vengono descritte in modo molto preciso tutte le procedure che dobbiamo eseguire per realizzare delle azioni di gioco davvero spettacolari ed innovative, che daranno un andamento originale alla partita di calcio effettuata con PES 2012 e che ci consentiranno di avere maggiori possibilità di vittoria.

Come potete vedere nel video del gioco calcistico di Konami, i trucchi di PES 2012 vengono spiegati in particolare sulla piattaforma di gioco PlayStation 3. Non dobbiamo preoccuparci però se abbiamo una Xbox 360, dal momento che basterà usare i tasti corrispondenti a quelli descritti nel video che si trovano nella stessa posizione rispetto al controller della console di Sony.

Grazie a questi trucchi per il gioco di sport, giocare a PES 2012 sarà davvero ancora più divertente!

324

Segui Games4all

Mer 02/11/2011 da in , ,

Commenta

Ricorda i miei dati

I commenti possono essere soggetti a moderazione prima della pubblicazione, pertanto potreste non vederli direttamente online non appena li inviate. Se ritenuti idonei, verranno comunque pubblicati entro breve.

Pubblica commento
Seguici