Wi Fi sempre gratuito, come entrare in quello degli altri: l’unico metodo che funziona davvero

Wi Fi sempre gratuito, come entrare in quello degli altri senza spendere un centesimo: l’unico metodo che funziona davvero 

Partiamo da un presupposto: non ti consigliamo di farlo perché non è legale. Dunque, quello che stiamo per spiegarvi è semplicemente a scopo informativo, e giusto perché magari tu che stai leggendo sei un appassionato di informatica e vuoi scoprire sempre cose nuove su questo mondo così tanto intricato.

Trucco per il WiFi gratuito
Come avere ogni rete WiFi gratis a propria disposizione: il trucco illegale – Games4All.it

In fin dei conti, cimentarsi in nuove sfide è sempre stimolante, dunque oggi siamo qui a spiegarvi come fare per entrare in una rete WiFi protetta. Ribadiamo che non è qualcosa che consigliamo di fare, e che speriamo che voi usiate queste informazioni solo a scopi didattici.

In che modo potete farlo? Ovviamente, agendo su una rete senza fili che è di tua proprietà o comunque di un amico, di un familiare, qualsiasi persona che ti abbia concesso il suo permesso. Solo in questo modo, quello che andrai a fare non ti creerà problemi e sarà in qualche modo “legale”. Ora che hai capito tutto questo, rimani concentrato e leggi bene il tutorial che stiamo per spiegarti.

Vuoi avere internet senza pagare? Questo è il metodo che fa per te

In primo luogo, dobbiamo spiegarti che purtroppo le rete Wi-Fi possono essere ancora violate, ma non è così semplice come sembra nei film di azione che guardiamo di tanto in tanto. Infatti dobbiamo dedicare un po’ di tempo a questa procedura. In modo particolare, non è una procedura veloce se  è protetto da una password molto complessa.

Trucco per il WiFi a costo 0
Ecco come entrare in ogni rete WiFi: il trucco illegale – Games4All.it

Se vuoi entrare in rete WiFi protetta da un Mac, puoi usare “Accesso Portachiavi“. Si tratta di una applicazione che trovate già sul vostro computer. Ti basterà andare su “Portachiavi di sistema”, cliccate sul nome della rete wireless che vi interessa e infine sul pulsante “mostra la password“. In questo caso, è davvero semplice.

Se volete farlo dal cellulare Android, potete utilizzare l’app Wifi Password che dovete installare sul vostro dispositivo e seguire le istruzioni. Per quanto riguarda invece l’iPhone, puoi utilizzare lo stesso metodo del tuo Mac. E il gioco è fatto.

Se invece stai usando Windows, fai su “icona della rete“, “apri centro connessioni di rete e condivisioni“, quando ti spunta il nome della rete cliccaci sopra, vai su “dettagli” e infine “sicurezza“. In seguito, potrai visualizzare la password della rete wireless sotto la dicitura chiave di sicurezza di rete. Se la password non è accessibile, basta selezionare l’opzione mostra caratteri per risolvere.

ATTENZIONE: accedere a una rete Wi-Fi protetta senza esplicito consenso del legittimo proprietario della stessa va contro tutte le leggi sulla privacy e può fare incorrere chi lo fa in pene molto severe. Io non mi assumo alcuna responsabilità circa l’uso improprio che potresti fare degli strumenti e delle istruzioni menzionati in questo tutorial a puro scopo informativo.

Impostazioni privacy