Videogioco cancellato per PS2 torna dopo 20 anni e lascia tutti senza parole

Una storia a lieto fine: dopo 20 anni, un famoso titolo cancellato è finalmente arrivato nelle mani dei videogiocatori.

Creare videogiochi non è certo un compito facile. Molti progetti incontrano numerosi ostacoli durante lo sviluppo e alcuni finiscono anche per non vedere mai la luce del giorno. Uno dei primi fattori da tenere in considerazione è che, come molte altre forme d’arte, i videogiochi sono prima di tutto un’attività commerciale. Ciò significa che devono essere redditizi. A volte, le aziende scelgono di cancellare un titolo anziché continuare a investire denaro in un progetto che non sta funzionando.

è stata pubblicata una demo di un gioco di daredevil del 2003
I giocatori possono finalmente provare un gioco che nel 2003 era molto atteso ma poi fu cancellato – games4all.it

Altre volte, sviluppatori e publisher potrebbero avere difficoltà a trovare un accordo dal punto di vista creativo durante la produzione di un gioco, e anche questo è un fatto che spesso ha portato alla cancellazione di un progetto. Negli anni i fan hanno assistito alla cancellazione di decine di titoli che attendevano con ansia.

Tra i casi più famosi ci sono il videogioco di “Silent Hill” o quello di “Avengers”, “Star Wars 1313” e “Mortal Kombat: Ice & Fire”. Ora, uno dei tanti titoli cancellati dei primi anni 2000 è finalmente arrivato nelle mani dei giocatori.

20 anni dopo, un videogioco diventato leggenda arriva finalmente online

Era il 2003 quando milioni di giocatori in giro per il mondo passavano intere giornate a consumare titoli su titoli per la PlayStation 2. Uscita nel 2000, la console ha avuto un impatto rivoluzionario sul mondo dei videogiochi in generale, ed è ancora oggi la console più venduta della storia (si stima che ne siano stati venduti più di 150 milioni di esemplari).

il videogioco di daredevil del 2003 è finalmente stato pubblicato
Un collettivo di appassionati ha pubblicato la demo del gioco di “Daredevil” cancellato nel 2003 (Foto YouTube NeoGamer – The Video Game Archive) – games4all.it

In quegli anni, molti appassionati attendevano con grandi speranze un gioco che, però, non arrivò mai: quello di “Daredevil”. “Daredevil: The Man Without Fear” era un gioco per supereroi del 2003 per PlayStation 2, in sviluppo da parte di 5,000 Ft. Studios. Prima di annunciare la sua cancellazione, lo studio aveva anche diffuso diversi video che mostravano il gameplay.

Nonostante le grandi aspettative, però, il gioco fu presto cancellato a causa di disaccordi tra la Marvel (che deteneva i diritti su “Daredevil”) e Sony (che voleva inserire nel gioco dinamiche di gameplay con cui la Marvel non era d’accordo).

Ora, però, grazie a uno sviluppatore anonimo presumibilmente collegato a 5,000 Ft. Studios, una versione quasi finale del gioco cancellato per PlayStation 2 è stata rilasciata su Internet tramite un collettivo chiamato “Hidden Palace”, che si occupa della conservazione dei vecchi giochi.

Come riporta Hidden Palace, la versione di “Daredevil: The Man Without Fear” appena rilasciata è giocabile, ma presenta diversi bug e glitch che ne impediscono il completamento. La sua uscita è comunque un evento che farò felici i fan più nostalgici e che potrebbe anche dare il via a nuovi progetti. Con il successo di “Marvel’s Spider-Man” di Insomniac Games e il prossimo gioco di “Wolverine”, forse anche “Daredevil” avrà un’altra possibilità.

Impostazioni privacy