Videogioco cancellato per Nintendo Switch, era atteso da tantissimi appassionati

Un titolo molto atteso in uscita a dicembre ha visto cancellata la sua versione per Nintendo Switch, con grande delusione dei fan.

Per un appassionato di videogiochi, venire a sapere che il titolo tanto atteso è stato cancellato è una pessima notizia. E purtroppo, non è neanche un’eventualità così rara: si sente spesso parlare di titoli che vengono prima annunciati e poi brutalmente rimossi dalla produzione da parte degli studi di sviluppo.

robocop rogue city non uscirà su nintendo switch
Nintendo Switch non ospiterà uno dei titoli più attesi dei prossimi mesi (Foto Nintendo.it) – games4all.it

Dietro a decisioni di questo tipo possono esserci diverse ragioni: problemi tecnici o di sviluppo, cambiamenti di strategia di mercato per concentrarsi su altri progetti più promettenti, problemi di licenza o anche una risposta negativa dalla comunità.

In molti casi, ad essere cancellato non è un videogioco intero, ma solo una delle sue versioni. Ed è proprio quello che accadrà al videogioco di cui si parla in questo articolo: la versione per Nintendo Switch non arriverà, diversamente da quanto annunciato.

Una cattiva notizia che in molti si aspettavano

Quando un videogioco arriva in esclusiva su una piattaforma è un evento molto frustrante per i videogiocatori che non la possiedono. È però anche qualcosa a cui ormai si è abituati: le esclusive esistono da sempre e probabilmente per sempre esisteranno. Quando però un gioco esce per tutte le piattaforme tranne una, i giocatori vivono questa esperienza come una vera e propria mancanza di rispetto.

robocop rogue city uscirà il 2 novembre
“Robocop: Rogue City” non uscirà per Nintendo Switch – Games4all.it

Questo sarà proprio il caso di “RoboCop: Rogue City“, un atteso videogioco che, stando a quanto annunciato dalla casa di produzione, non verrà rilasciato per i giocatori di Nintendo Switch. Lo studio che si occupa del gioco, Nacon, ha confermato che i piani per una versione di Switch sono stati silenziosamente gettati nel cestino.

Il logo di Switch era presente nel trailer di presentazione del gameplay dell’anno scorso. Era però scomparso nel trailer rilasciato quest’anno al Future Games Show. Sembra quindi che una versione di Robocop per Switch fosse almeno stata presa in considerazione. Il portale per appassionati di gaming Gematsu ha contattato Nacon per ottenere conferma e ha ricevuto la temuta conferma: “In questo momento, non abbiamo piani per un rilascio su Nintendo Switch“.

Le prime impressioni di chi ha potuto provare il gioco sono state decisamente positive. Secondo i più esperti, la cancellazione della versione per Switch deve essere stata dovuta a difficoltà tecniche o alla mancanza di budget. In ogni caso, “RoboCop: Rogue City” uscirà comunque su PS5, Xbox Series X|S e PC il 2 novembre 2023.

Impostazioni privacy