Viaggiare in auto ti è ormai impossibile? Le cause, i sintomi e i rimedi del temutissimo mal d’auto

Il mal d’auto è un problema che affligge sempre più persone. Ecco quali sono le cause, i sintomi e i possibili rimedi per tornare a viaggiare.

Passare molte ore in auto, magari per un lungo viaggio, potrebbe portare a problemi dal punto di vista della salute personale. Avrete sicuramente già sentito parlare del mal d’auto, o magari lo avete anche vissuto in prima persona. Si tratta di una condizione spesso fastidiosa e che obbliga a prendere le dovute precauzioni.

Cause e rimedi contro il mal d'auto
Mal d’auto, ecco cosa c’è da sapere – Games4all.it

Questo perché le cause sono piuttosto comuni e potrebbero interessare praticamente chiunque, e anche per il fatto che i sintomi spesso obbligano a fermarsi e a scendere dall’auto. Ma cosa si può fare per tornare a viaggiare in auto in totale tranquillità e non doversela vedere con problemi dal punto di vista della salute? Ecco alcuni possibili rimedi utili, così potete dire addio al temutissimo mal d’auto.

Mal d’auto: cause, sintomi e possibili rimedi

Moltissime persone segnalano da sempre di soffrire del cosiddetto mal d’auto. Ossia un disturbo di natura neurologica legato ai viaggi di lunga durata. Che solitamente va a colpire i bambini tra i 2 e i 12 anni, le donne in gravidanza e chi soffre di emicrania, ma non solo.

Mal d'auto, ecco come fare per risolvere il disturbo
Cosa fare se si soffre di mal d’auto – Games4all.it

Le cause principali sembrano essere legato all’apparato vestibolare, ossia una componente dell’orecchio interno fondamentale per il senso dell’equilibrio e dell’orientamento nello spazio. Che inevitabilmente va ad essere compromesso quando si passano molte ore su un mezzo di trasporto. Ed ecco che affiorano i sintomi più comuni come la nausea, il vomito, le vertigini, la sudorazione fredda, il senso di spossatezza, il mal di testa e l’aumento della salivazione.

Se anche voi soffrite di questo disturbo, il consiglio è innanzitutto di sedersi accanto al guidatore nei posti anteriori, scegliendo le sedute orientate nel senso di marcia. È bene poi guardare un punto lontano all’orizzonte, evitando gli oggetti vicini. Molto utili anche una ventilazione ottimale e la tenuta della testa sempre ferma. Infine, state lontani dagli odori forti e bevete spesso.

Esistono anche alcuni farmaci come i cerotti transdermici e il dimenidrinato utili per combattere il mal d’auto. Oppure rimedi naturali come possono essere lo zenzero, la menta e il limone. Vi segnaliamo infine l’esistenza dei braccialetti contro il mal d’auto, ossia polsini elastici con una sfera che fa pressione su un punto preciso del polso per riprodurre gli effetti positivi dell’acupressione. Sicuramente un po’ di giovamento lo avrete!

Impostazioni privacy