Star Wars, in arrivo una versione live action di Clone Wars? La rivelazione di Hayden Christensen

Considerato il successo della miniserie che sta andando in onda in queste settimane è possibile che Disney rimetta mano alla serie animata.

I fan hanno da poco potuto assistere allo ‘sbocciare’, tanto atteso, della relazione tra Anakin Skywalker e Ahsoka, con quest’ultima che è riuscita finalmente a “imparare la propria lezione” attraverso una serie di flashback e battaglie all’ultima spadata (laser). È stato probabilmente uno degli episodi più riusciti della miniserie disponibile su Disney+.

Hayden Christensen apre al live-action di Clone Wars
L’attore avrebbe parlato del live-action di The Clone Wars, fan in fibrillazione – games4all.it (fonte foto ANSA)

Il pubblico è rimasto particolarmente elettrizzato per il riferimento alla serie animata The Clone Wars, alimentando l’ipotesi di una possibile trasposizione in live-action. Qualcosa bolle in pentola, comunque, perché il regista Dave Filoni potrebbe accettare di buon grado un progetto del genere, considerato sia il successo dell’ultimo sceneggiato sia il fatto che a supervisionare la produzione all’epoca c’era proprio lui.

Tra i più entusiasti, ci sono sicuramente Ariana Greenblatt, che interpreta Ahsoka Tano e lo stesso Hayden Christensen. In qualche commento pubblicato su Twitter l’attrice si è lasciata andare ad alcune considerazioni in merito, sbilanciandosi in favore di un remake.

The Clone Wars torna in live-action? Il cast ne sta già parlando!

The Clone Wars potrebbe tornare sugli schermi in versione live-action, la serie animata è stata prodotta a partire dal 2008 con l’ultima puntata pubblicata nel 2020, per un totale di 7 stagioni.  La breve incursione in quel mondo che si è potuta apprezzare nella nuova miniserie Ahsoka ha incollato allo schermo i fan di tutto il mondo.

The Clone Wars, l'ipotesi del live-action è concreta
Il personaggio di Ahsoka Tano è tratto dalla serie animata The Clone Wars – games4all.it (fonte foto YT @Star Wars)

Un indizio troppo succoso per essere una coincidenza: secondo molti sarebbe solamente un assaggio di quello che sarà lo sceneggiato vero e proprio – con gli attori in carne ed ossa. Le parole di Ariana Greenblatt poi, più che un wishful thinking sembravano proprio una dichiarazione d’intenti.

Ai fan che le hanno fatto notare l’impressionante affiatamento con Hayden Christensen ha risposto così: “Lui è il mio skyguy”, facendo riferimento al soprannome che proprio il suo personaggio aveva affibbiato al maestro in The Clone Wars. Non solo perché tra gli attori se ne starebbe discutendo ormai ad alta voce, magari con la volontà di arrivare all’orecchio giusto, quello di Disney e di Dave Filoni: “Vi ringrazio moltissimo per le parole gentili che mi avete dedicato, stasera abbiamo riso e parlato proprio di questo”, ha rivelato.

Impostazioni privacy