Se non puoi farne a meno, prova a preparare l’ammorbidente in casa: risparmio assicurato

Come preparare l’ammorbidente in casa: il trucco fai da te con ingredienti semplicissimi che hai già in casa, sarà impeccabile!

Essenziale quando facciamo il bucato per conferire non solo un piacevolissimo profumo ma una estrema morbidezza ai nostri vestiti, l’ammorbidente si è rivelato negli anni un alleato indispensabile in casa tanto che ci si è addirittura adoperati con rimedi fai da te per realizzarlo da soli a costo zero ed in grado di donare dei risultati davvero validi.

ammorbidente fatto in casa
Come preparare l’ammorbidente fatto in casa – Games4all.it

Ecco perché oggi vogliamo svelarti come preparare l’ammorbidente direttamente con le tue mani. Abbiamo in casa gli ‘ingredienti’ giusti per realizzarlo ed averlo pronto all’uso. Vediamo come procedere.

Ammorbidente fatto in casa, la ‘ricetta’ fai da te per una morbidezza extra sui tuoi capi!

Incappati sul profilo social di @kettyraimondo abbiamo scoperto la ‘ricetta’ perfetta per realizzare l’ammorbidente fatto direttamente in casa. Negli anni, diversi sono i rimedi naturali che hanno preso il posto dei classici detersivi da banco. Alcuni di questi per la loro composizione chimica possono contenere degli allergeni in grado di provocare prurito, irritazioni ed escoriazioni sulla pelle. Pertanto, anche il classico ammorbidente commerciale è stato sostituito con altrettanti validi rimedi fai da te.

ammorbidente fatto in casa
Cosa utilizzare per preparare l’ammorbidente fatto in casa – Games4all.it

Prepararlo in casa è molto semplice perché ci occorrono ingredienti davvero semplicissimi di cui già disponiamo: acqua, acido citrico ed olio essenziale sono i 3 ingredienti che prendono parte a questa preparazione.

L’acido citrico è, di fatti, un composto organico che gode di molteplici proprietà. Svolge un’azione disinfettante e detergente e può essere utilizzato sia per la manutenzione dei nostri elettrodomestici sia per la preparazione di semplicissimi detergenti o in questo caso ammorbidenti pronti all’uso per conferire morbidezza ai nostri tessuti.

  • Tutto quello che dovremo fare è versare 1lt d’acqua all’interno di una bottiglia (una di quelle che avremo riciclato in precedenza).
  • All’interno dell’acqua sciogliamo poi 1 cucchiaino di acido citrico ed uniamo qualche goccia di olio essenziale che servirà a donare un gradevole profumo al nostro bucato mentre l’acido citrico contribuirà a sbiancare e a rendere i tessuti morbidi al tatto.
  • Una volta aggiunti tutti gli ‘ingredienti’ nel flacone, non ci resta che chiuderlo e shakerarlo per bene per far sì che tutti i prodotti si combinino fra loro.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Ketty (@kettyraimondo)

Ottenuta una miscela omogenea, contrassegna con un’etichetta il flacone contenente il tuo ammorbidente. Ed eccolo pronto per il tuo prossimo bucato!

Impostazioni privacy