Samsung starebbe per fare un annuncio storico pensato per i videogiocatori

Secondo quanto emerso, Samsung avrebbe in serbo un annuncio storico pensato per i videogiocatori. Ecco di cosa si tratta.

Negli ultimi anni, sempre più persone hanno deciso di affidarsi al mobile gaming. Un successo alimentato dalle grandi aziende tech produttrici di smartphone, che hanno deciso di puntare su specifiche tecniche sempre più avanzate ed in grado di supportare anche i titoli più pesanti dal punto di vista grafico.

Samsung avrebbe in serbo un annuncio per i videogiocatori
Annuncio di Samsung per i videogiocatori in arrivo? – Games4all.it

E non è di certo finita qui, perché nei prossimi anni sono attesi nuovi sviluppi decisamente interessanti per tutto il settore. Tra le altre cose, stando a quanto emerso, Samsung avrebbe in serbo un annuncio storico pensato proprio per i videogiocatori più incalliti di mobile games. Una super novità che potrebbe attirare ancor più utenza, ecco di cosa si tratta.

Samsung ha in serbo un annuncio per i videogiocatori: ecco tutti i dettagli

Anche Samsung ha deciso di premere il piede sull’acceleratore per ciò che riguarda il settore del mobile gaming, andando a puntare su un nuovo servizio che potrebbe incentivare ancor più persone ad acquistare uno degli smartphone della casa sudcoreana per poter usufruire dei propri titoli preferiti direttamente dal proprio dispositivo. Al momento si tratta solo di speculazioni, ma più fonti sono certe che questo nuovo progetto vedrà la luce già nei prossimi mesi.

In cosa consiste l'ultimo progetto di Samsung per i videogiocatori
Piattaforma di cloud gaming targata Samsung in arrivo – Games4all.it

Pare infatti che, durante la Samsung Developer Conference 2023, l’azienda voglia presentare la sua prima piattaforma di cloud gaming. Che a differenza del Play Store di Google, permetterà agli sviluppatori di giochi di non pagare il taglio del 30%. Dunque un vantaggio che spingerebbe sempre più software house ad affidarsi direttamente a Samsung, rendendo il catalogo ricco di esclusive e quindi attirando più clientela. Obbligata ad abbonarsi per poter accedere a giochi di spicco.

Già all’inizio del 2023 è stato lanciato il progetto in fase di beta in Canada, per poi allargarsi agli Stati Uniti. Staremo a vedere cosa succederà in futuro, ma le premesse sono ottime. I Samsung Galaxy top di gamma montano il processore Snapdragon 8 Gen 2, tra i migliori sul mercato e in grado di far girare anche i titoli più pesanti senza alcun calo di frame. Offrire una piattaforma di cloud gaming garantirebbe ai videogiocatori una possibilità in più per godersi a pieno le potenzialità della scheda tecnica, avendo a disposizione un intero catalogo di videogiochi ad un prezzo mensile o annuale ancora da decidere.

Impostazioni privacy