Playstation 5, Sony annuncia un’altra batosta: nuovo aumento di prezzo

Chi era in attesa di un abbassamento dei prezzi dovrà rivedere le sue aspettative: in nuovi modelli costeranno un po’ di più.

Le novità sul fronte gaming non sono sempre piacevoli per gli appassionati e per chi attende con ansia di mettere le mani sulle ultime console sul mercato. La Playstation 5, gioiello di casa Sony, ha già fatto parlare di sé per le sue prestazioni eccellenti, la grafica accattivante e la velocità di gioco. E tra poco, a novembre 2023, compirà il suo terzo anno di età. Proprio quando tutti pensavano che il prezzo della console stesse per scendere, Sony ha rilasciato un annuncio che ha lasciato spiazzati molti fan.

i modelli slim di playstation 5 costeranno di più
I nuovi modelli della PlayStation 5 non saranno affatti più economici, a dispetto di ciò che pensavano molti appassionati – games4all.it

Da tempo circolavano voci sull’uscita di nuovi modelli di Playstation 5, versioni “slim”, più leggere ma con specifiche tecniche paragonabili ai modelli precedenti. Con l’arrivo delle festività natalizie, Sony ha deciso di svelare al mondo i dettagli sui nuovi modelli, ma con una sorpresa che pochi avrebbero voluto: un aumento di prezzo per una delle nuove versioni.

PlayStation 5: un prezzo che non accenna a scendere, ma anzi sale ancora di più

I nuovi modelli di Playstation 5 sembrano avere sicuramente delle caratteristiche interessanti. Saranno più leggeri e compatti, occuperanno meno spazio e, allo stesso tempo, offriranno una maggiore capacità di archiviazione, essenziale per chi ha una vasta libreria di giochi. In particolare, questi nuovi modelli “slim” vedranno una riduzione del volume di oltre il 30%, con un decremento di peso che varia tra il 18% e il 24% rispetto ai modelli originari. Ma l’aspetto più notevole è l’introduzione di un SSD da 1TB, che garantirà uno spazio di archiviazione maggiore.

playstation 5 slim vedrà un aumento del prezzo
Sarà la PlayStation 5 Slim Digital Edition il modello più costoso della nuova linea (Foto Instagram @playstation) – games4all.it

La cattiva notizia, come spesso accade, arriva quando si arriva a parlare di prezzi. Se da un lato Sony ha mantenuto invariato il prezzo del modello “slim” con l’unità disco, fissandolo a 549,99 euro, ha deciso di aumentare il prezzo della versione all-digital di circa 50 euro, portandolo a 449,99 euro.

Questa mossa ha sorpreso molti, dato che la tendenza generale per le console, con il passare del tempo e l’evoluzione della tecnologia, è quella di vedere una riduzione di prezzo. Le ragioni dietro questa decisione sembrano essere molteplici. La pandemia ha sicuramente influito sulle catene di approvvigionamento e produzione, rendendo difficile mantenere bassi i costi. Inoltre, la domanda elevata e le difficoltà logistiche potrebbero aver contribuito a questa scelta da parte di Sony.

Sony ha annunciato l’opzione di acquistare un’unità disco Blu-ray Ultra HD separatamente, al costo di circa 119 euro. Questa mossa potrebbe attrarre coloro che inizialmente optano per la versione digitale ma che in seguito decidono di espandere le loro opzioni di gioco. Inoltre, per coloro che preferiscono posizionare orizzontalmente la loro console, Sony offre una base orizzontale venduta separatamente per 30 euro.

Impostazioni privacy