Patente auto: con questi trucchi e consigli superi subito l’esame

L’esame della patente è a breve e sei preoccupato? Niente paura: ecco alcuni trucchi e consigli per ottenere la patente auto in tranquillità.

L’esame della patente dell’auto è un momento davvero terrificante per molte persone. Guidare è un processo complicato, e il peso del giudizio altrui è già pesante di suo, figuriamoci quando determinerà l’accesso alla patente o meno. Insomma, un momento davvero difficile per molti.

Trucchi per la patente auto
Segui questi consigli e trucchi per l’esame della patente auto e andrà tutto bene – Games4All.it

Ma non perdete la testa in preoccupazioni che non faranno altro che peggiorare l’esame. Vi presentiamo subito una lista completa di trucchi e consigli che renderanno l’esame molto più facile, e vi permetteranno di completare l’operazione in tutta tranquillità. Una volta in macchina fate un bel respiro, ricordate questi suggerimenti e prima che ve rendiate conto l’esame sarà già finito e avrete in mano la vostra nuova patente B.

Prima di tutto, una volta entrato nel mezzo, assicurati che la posizione di guida sia comoda: regola il sedile in modo da avere pieno controllo sulla frizione e le braccia in posizione comoda poggiate sul volante. Una volta fatto questo, allaccia la cintura di sicurezza con calma, e assicurati che sia saldamente collegata. Il prossimo passo è regolare specchietti laterali e retrovisore.

Trucchi e suggerimenti per la patente auto: come superare l’esame facilmente

Se l’esaminatore si piazza al centro del sedile posteriore, non avere paura di chiedergli gentilmente di spostarsi di lato, perché questo è un vecchio trucco per testare la tua attenzione. Accendi le luci se devi andare in autostrada, togli il freno a mano e assicurati che il cambio sia in folle.

Suggerimenti per l'esame della patente auto
Segui questi semplici trucchi e suggerimenti per l’esame e la patente auto sarà tua in un batter d’occhio – Games4All.it

Se non lo è, premi il pedale della frizione e metti in moto l’auto (o attendi che le spie si accendano in caso di macchina a diesel). Premi il pedale, inserisci la prima marcia, guardati attorno facendo attenzione ai pedoni e, detto fatto, siamo in moto.

Ora che siamo in movimento, non dimenticare la teoria: rispetta i limiti di velocità, mai superare a destra, segui la segnaletica, rispetta le precedenze e metti la freccia quando devi svoltare. Resta pronto sul freno quando il semaforo diventa arancione, e non cercare di passare oltre a meno che non hai già iniziato la manovra.

Resta concentrato, e ricorda di fare attenzione al pedale della frizione quando cambi marci. Non fidarti mai al 100% dell’esaminatore, che potrebbe darti suggerimenti sbagliati di proposito: prima di ascoltare controlla bene la segnaletica. Arrivato al parcheggio finale, girati per guardare indietro prima di iniziare la manovra, e non saltare di gioia una volta completato il parcheggio.

Spegni il motore, metti il freno a mano e rimetti la prima marcia. Togli la cintura di sicurezza, guarda se sta arrivando qualcuno e, finalmente, apri la porta. L’esame è ufficialmente finito, e sei pronto a celebrare con la tua nuova patente.

Impostazioni privacy