Nuova offerta per il Game Pass Ultimate, Microsoft lo sta praticamente regalando

Microsoft spinge ancora sul Game Pass Ultimate con una promozione che farà gola a tantissimi gamer: è praticamente regalato.

Che l’azienda di Redmond abbia fatto all-in sul Game Pass è ormai assodato. Microsoft in questa nona generazione di console ha puntato praticamente tutto, investendo cifre folli (solo l’acquisizione di Activision-Blizzard è costata 70 miliardi di dollari) per avere un parco titoli migliore della concorrenza e poter offrire un servizio in abbonamento completo e variegato.

Offerta Game Pass Ultimate
Microsoft spinge sul Game Pass Ultimate: offerta vantaggiosissima – xbox.com – games4all.it

Ad oggi, con gli accordi raggiunto con EA e Ubisoft, sul Game Pass ci sono praticamente tutte le produzioni principali incluse nel prezzo, ad eccezione ovviamente dei titoli Sony e Nintendo. Il vantaggio del Game Pass, inoltre, è che non bisogna nemmeno acquistare una console Microsoft, lo si può utilizzare anche da Pc, Tablet o smartphone.

L’azienda americana vuole infatti superare il concetto di console fisica per offrire un servizio che possa essere utilizzato praticamente su ogni dispositivo esistente, motivo per cui sta puntando sul cloud gaming, unico strumento che potrà consentire di giocare tutti i titoli, anche quelli più esosi in termini di prestazioni, senza la necessità di un hardware performante.

Microsoft esagera: il Game Pass Ultimate è praticamente regalato

Affinché una simile transizione sia completata, tuttavia, è necessario che le infrastrutture internet siano ammodernate in ogni parte del mondo. Sono ancora troppe, infatti, le zone in cui la connessione va troppo lenta per supportare il gaming in cloud in modo soddisfacente.

Offerta Game Pass Ultimate
Potete provare Game Pass Ultimate spendendo solo 1 euro – xbox.com – games4all.it

Al di là delle potenzialità ancora inespresse, già ora il Game Pass è il miglior servizio videoludico esistente e merita la sottoscrizione per quello che offre. Centinaia di titoli disponibili ogni mese, ai quali vanno aggiunti giochi al day one, sia prodotti da Microsoft che da terze parti.

Il costo per la versione base (quella senza cloud) è di 10 euro al mese su PC e 11 su Xbox, mentre la versione Ultimate – quella che consente di giocare su ogni piattaforma in possesso tramite cloud – ha un costo mensile di 15 euro. Basta fare un calcolo per capire la convenienza. Un gioco nuovo costa 80 euro e per giocarne due al day one si spenderebbero 160 euro. Il costo di un abbonamento standard al Game Pass è di 120 euro su PC e 132 su Xbox.

Se foste dunque interessati anche due soli giochi tra quelli offerti al day one (oltre a tutti quelli che si possono provare), il costo di un abbonamento annuo sarebbe comunque inferiore a quello d’acquisto. Senza considerare che potete attivarlo anche solo per il mese in cui esce il gioco e risparmiare ulteriormente.

In questo momento poi è ancora più conveniente, visto che Microsoft concede di sottoscrivere 14 giorni di abbonamento sia alla versione standard che a quella ultimate al costo di 1 euro. Una promozione che vi consente di provare tutti i vantaggi del servizio al costo di un caffè.

Impostazioni privacy