Lutto nel mondo del gaming, ci lascia una leggenda

Il mondo del gaming è stato sconvolto dalla perdita di una figura storica del settore. Ecco di chi si tratta e cosa è successo.

Poche cose sono certe nella vita come, purtroppo, la morte. Il mondo del gaming non fa eccezione, ed ha visto molti lutti che hanno afflitto moltissimi giocatori e fan in giro per il mondo. Sembrano passati attimi da quando stavamo piangendo la morte di Satoru Iwata, il presidente di Nintendo morto nel 2015, o quella di Jonas Neubauer, ex-campione di Tetris morto nel 2021.

Lutto gaming
Un nuovo lutto sconvolge il mondo del gaming – Games4All

Anche oggi, purtroppo, siamo qui a parlare di una morte nel mondo del gaming. Si tratta di una figura leggendaria, che ci ha lasciato qualche mese fa, ma la famiglia ha deciso di rendere pubblica la notizia solo ora. Molti giocatori sono rimasti sconvolti dalla notizia, poiché sono decisamente affezionati ai giochi a cui ha lavorato il deceduto. Si parla di moltissimi titoli storici, che avrebbero avuto un impatto decisamente diverso senza il suo contributo.

Lutto nel mondo del gaming: tutta la storia

A lasciarci è una figura storica di SEGA, la compagnia dietro titoli come Sonic o Yakuza. Il suo contributo è stato fondamentale per alcuni dei titoli storici dell’azienda. Stiamo parlando di Yoshitaka Tamaki, il character designer dietro giochi come Landstalker e Shining Force, ma non solo; ha lavorato anche a giochi come Time Stalkers, la serie di Shining Force ed anche Shining in the Darkness su Sega Genesis. Insomma, uno degli artisti più importanti dell’era del Mega Drive e che ha marcato la crescita di SEGA nel suo periodo iniziale.

Lutto storia
Ecco la storia dietro al lutto che ha sconvolto il mondo del gaming – fonte: X @SEGA – Games4All

Tamaki ci ha lasciato a soli 55 anni, dopo una dura lotta contro il cancro ai polmoni. Oltre ai titoli già citati, Tamaki ha lavorato anche a moltissime storie e scenari di giochi SEGA e di altre compagnie, lasciando la sua preziosa firma in un importante pezzo di storia nel mondo del gaming. Questa è la seconda perdita nella compagnia giapponese, che è già stata afflitta dal lutto dell’ex direttore generale Hidekazu Yukawa nel 2021, deceduto dopo una polmonite. Purtroppo non ci resta molto da fare se non porgere le condoglianze alla famiglia di Tamaki, ricordando il suo impatto sull’industria videoludica, che ha definito alcuni dei titoli più importanti della sua storia durante la crescita di una delle compagnie più importanti del settore.

Impostazioni privacy