Lo smartphone è diventato troppo lento? I trucchi più efficaci per velocizzarlo in un attimo

Uno smartphone può essere lento per molti motivi, ma esistono anche molti modi per farlo tornare efficiente. Ecco quelli che funzionano veramente.

La nostra società digitale si muove a ritmo frenetico. Rispondere a una chiamata o a un’email nel momento giusto può fare una grande differenza in molte occasioni. In un’epoca in cui tutto deve funzionare in tempo reale, la lentezza di un dispositivo può causare diversi disagi e perdite di tempo. E purtroppo non è una situazione così rara: in molti si accorgono che, a un certo punto, il proprio fedele compagno digitale non risponde più come ai comandi come un tempo.

un telefono lento è una grande frustrazione
Molto spesso ci si ritrova a fissare uno smartphone che sembra metterci un’eternità per fare qualsiasi cosa – games4all.it

Cosa fare quindi quando ogni operazione sembra richiedere un’eternità? Prima di tutto non bisogna disperare, perché non sempre è necessario gettarlo e comprarne uno nuovo. Ci sono infatti alcuni accorgimenti semplici ed efficaci che si possono prendere per dare un nuova vita al vostro dispositivo. E anche per imparare a tenerlo in salute una volta ripristinata una velocità decente.

Semplici trucchi per rendere il telefono veloce e reattivo come un tempo

La prima soluzione a quasi ogni problema con un dispositivo elettronico è un soft reset. Con questo termine, in ambito tecnologico non si intende un “ripristino di fabbrica”, che farebbe tornare il telefono Android o iPhone alle impostazioni di fabbrica e cancellerebbe tutti i dati. No, un “soft reset” è semplicemente la pratica di spegnere e riaccendere il telefono. Molti la reputano una pratica banale, ma ha una sua utilità precisa: più app usi sul tuo telefono, più software riempiranno la RAM. Quando si riavvia il telefono, la RAM viene svuotata e il telefono può tornare ad operare a una velocità accettabile.

La seconda cosa da controllare, oltre alla performance del software, è lo stato di salute della batteria. Due o tre anni nella vita di una batteria sono molti. Se trovi che il tuo vecchio telefono si sta rallentando, potresti avere una batteria che non funziona al massimo. Verificare se la tua batteria è la causa del rallentamento del telefono è abbastanza semplice.

un telefono può essere lento a causa della batteria
La batteria è spesso uno dei problemi degli smartphone lenti – games4all.it

Se si possiede un iPhone 6 o successivo, andare su Impostazioni > Batteria > Salute Batteria. Lì, si può controllare la capacità massima della batteria, che dovrebbe essere tra lo 0 e il 100 percento. Una normale batteria Apple mantiene fino all’80 percento della sua capacità originale.

I telefoni con un sistema operativo basato su Android hanno invece bisogno di un’app per controllare la salute della batteria, come l’app AccuBattery, che funziona su dispositivi con Android 5.0 e versioni successive. Se ci si accorge che la batteria sta per esaurirsi, è ora di sostituirla. Una batteria in fase di esaurimento avrà difficoltà a mantenere una carica in qualsiasi telefono.

Infine, arriviamo alla tecnica più conosciuta, visto che sono i nostri stessi dispositivi a chiederci di farlo: liberare spazio di archiviazione. Con tutte le foto, i video, i giochi e le app che conserviamo sui nostri telefoni, non sorprende che i nostri telefoni si esauriscano sempre di spazio di archiviazione. Questi file possono rubare risorse all’unità di elaborazione del computer (CPU) del telefono, riempire la memoria e rallentare il dispositivo.

Impostazioni privacy