Il tuo telefono si è bloccato? Così lo sblocchi in pochi secondi, pochi lo sanno

Il tuo telefono tende spesso a bloccarsi? Puoi risolvere tramite questa rapida e semplice soluzione: la conoscono in pochi.

Il telefono è uno dei dispositivi utilizzati in maniera costante e per tante attività. Oggi con lo smartphone, infatti, non ci si limita solo alle chiamate e ai messaggi ma anche a tanto altro. Questa incessante attività può portare, di tanto in tanto, a dei blocchi imprevisti a cui bisogna porre una determinata soluzione.

Telefono bloccato
Cosa fare se il telefono è bloccato – Games4all.it

Lo smartphone può essere considerato un piccolo pc, un dispositivo che, anche fuori casa, ci consente di poter essere sempre in rete e, magari, svolgere qualche attività sul piano professionale. Qualsiasi tipo di telefono a lungo andare può improvvisamente arrestarsi ed è per questo diventa fondamentale sapere subito come agire.

Avere ben in mente i passaggi da seguire per sbloccare il proprio telefono è fondamentale per ritornare alla normale attività. Per raggiungere questo risultato bisogna conoscere un trucco poco noto dalla maggior parte degli utenti. Con questo non dovrai più preoccuparti di un eventuale blocco.

Come sbloccare un telefono bloccato

Il mondo degli smartphone è composto da tantissimi modelli che si dividono tra quelli Apple e quelli con il sistema Android. Quest’ultimo è un sistema molto ampio e la sua profondità può portare il dispositivo a bloccarsi, in quel momento molti non sanno cosa fare. Per gli utenti Android però c’è una soluzione poco conosciuta che risulta veloce, efficace e rapida.

Soluzione per uno smartphone bloccato
Come sbloccare uno smartphone bloccato – Games4all.it

I più attenti avranno notato che i dispositivi di oggi non danno la minima opportunità di rimuovere la batteria. Questa componente è saldata all’interno e solo un tecnico specializzato può procedere alla rimozione. Data l’impossibilità di agire sulla batteria si dovrà agire tramite i tasti presenti ai lati del telefono.

Quando vediamo una schermata bloccata teniamo premuto il tasto accensione insieme al tasto volume giù per qualche secondo. Attendiamo e noteremo che il telefono prima esegue uno screenshot e successivamente si riavvierà. Al riavvio il dispositivo dovrebbe riprendere la sua normale attività.

Se dopo aver tentato questa rapida soluzione non accadrà nulla resterà solo un’unica possibilità: portare il telefono in assistenza così da farlo controllare approfonditamente. Dunque se il dispositivo tende a bloccarsi cerchiamo di capire se con un riavvio possa bastare a far tornare tutto in ordine. In caso contrario non resterà altro che mandarlo in assistenza così da scoprire il reale problema.

Impostazioni privacy