Il tuo pc è troppo lento? Non spendere soldi inutili: fai attenzione a questi ‘dettagli’

Se il vostro PC è troppo lento, fate attenzione a questi dettagli e risolvete il problema. Così non spenderete più soldi inutili.

Quante volte vi è capitato di lamentarvi perché il vostro PC inizia ad essere troppo lento? Si tratta di un problema comune, che si presenta quando il computer inizia ad invecchiare o più semplicemente se, a causa di un utilizzo intensivo, si hanno centinaia di Giga di file salvati e programmi in fase di avvio.

I dettagli a cui fare attenzione in caso di PC lento
Computer lento, cosa fare per risolvere il problema – Games4all.it

Spesso le schede tecniche di vecchia generazione possono causare rallentamenti di ogni genere. Che uniti ad un hard disk oramai saturo, portano a problemi di questo genere. E il pensiero iniziale che vi balena in testa è di andare in negozio e comprare un nuovo PC. Ma forse c’è una soluzione più efficace che potete applicare sin da subito. Fate attenzione a questi dettagli e in poco tempo farete sì che il vostro computer torni a funzionare come quando lo avete comprato.

PC troppo lento, i dettagli a cui far attenzione per renderlo più veloce

Esistono alcuni dettagli ai quali gli utenti di solito non danno troppa attenzione ma che, se usati nella giusta maniera e corretti quando serve, potrebbero far tornare il vostro computer ai vecchi fasti. Con prestazioni top di gamma e che vi permetteranno di svolgere tutte le principali mansioni di cui avete bisogno senza troppi problemi. Così da non dover andare in negozio a comprarne uno nuovo e dunque risparmiare soldi che andrebbero spesi inutilmente.

Come velocizzare il proprio PC, occhio a questi dettagli
PC lento, fate così e andrà più veloce – Games4all.it

Per prima cosa, vi consigliamo di ridurre i programmi che si aprono in avvio e che lavorano in background. Da Windows dovete andare in Start, poi cliccare su Esegui e digitare “msconfig”. Vi spunterà una lista dei software che si azionano subito, disattivateli e il gioco è fatto. Da Mac invece, andate su Preferenze di Sistema, cliccate su Utenti e gruppi e poi scegliete la voce Elementi di accesso, togliendo la spunta da ciò che non vi interessa.

Molto importante anche tenere pulito il PC e il browser, eliminando tutti quei file temporanei che ingombrano la memoria e rallentano le prestazioni. Da Windows andate su Windows, trovate il file Temp e apritelo. Eliminando poi tutto ciò che c’è dentro. Da Mac invece, scegliete la voce Libreria, Cache e quindi svuotatela.

Un altro problema comune sono i malware, che possono venire installati involontariamente dagli utenti semplicemente accedendo a determinati siti pericolosi o aprendo allegati poco raccomandabili. Per essere sempre sicuri, vi consigliamo di scaricare un software antivirus e di effettuare una scansione.

Impostazioni privacy