Fortnite, il ritorno alle origini è un successo: il battle royale è tornato di moda

Fortnite è tornato alle origine e la scelta è stata a vincente con il battle royale che è tornato ad essere di moda: dati sorprendenti.

Negli ultimi anni se c’è un titolo indie che ha stravolto il mercato quello è sicuramente Fortnite. Nelle ultime ore il titolo di Epic Games è tornato alle origini, un throwback da urlo che ha ottenuto dei risultati a dir poco incredibili. Il suo battle royale è tornato subito di moda: sono milioni i videogiocatori collegati.

Fortnite Battle Royale
Epic Games riscuote un grande successo con la scelta nostalgica – Games4All.it

Negli ultimi dieci anni un solo gioco è riuscito ad ottenere una popolarità a livello globale in pochissimo tempo e quello risponde al nome di Fortnite. Sono diversi i motivi che hanno portato il titolo di Epic Games ad essere apprezzato da tutti i videogiocatori del mondo. A partire dall’esperienza di gioco coinvolgente con il suo battle royale che permette a 100 giocatori di affrontarsi in lobby, con l’ultimo che sopravvive che si porta a casa la Vittoria Reale.

Inoltre stiamo parlando anche di un free-to-play, quindi vi basterà scaricarlo per mettervi subito all’opera dinanzi alla console o al computer. Sono tantissimi poi i videogiocatori incoraggiati a sperimentare il gioco grazie all’interazione sociale tra i videogiocatori. Con il pass battaglia poi sarà possibile anche acquistare tantissime skin che ti permetteranno di personalizzare il tuo videogiocatore nella maniera più creativa possibile. Adesso Epic Games ha deciso di tornare alle origini, una scelta che è stata un vero e proprio successo.

Fortnite torna alle origine, il battle royale torna di moda: dati stupefacenti

In queste ore Fortnite ha deciso di aggiornare Fortnite portando nuovamente il videogioco alla prima stagione. Questo grazie all’update denominato “Capitolo 4: Stagione OG”. I videogiocatori quindi hanno avuto l’opportunità di fare un vero e proprio viaggio nella memory lane dedicata al videogioco, tornando ad atterrare in luoghi come Pinnacoli Pendenti, Boschetto Bisunto e Rapide Rischiosa. La mappa subirà una nuova trasformazione il prossimo 9 novembre quando l’oscurità avvolgerà Sponde del Saccheggio.

Fortnite Battle Royale
I dati sorprendenti dopo il ritorno alle origini – Games4All.it

Fino ad allora però sarà possibile fare un tuffo nel passato tornando a giocare nella mappa che ha reso famoso il titolo di Epic Games. Il ritorno al passato è stato accolto con grande entusiasmo dai videogiocatori, al punto che ad oggi il titolo ha superato i 4 milioni di giocatori dal momento dell’update. Si tratta di un vero e proprio record. Un boom a dir poco impressionante, visto che in precedenza il numero degli utenti online era in flessione ed oscillava tra uno e due milioni.

Epic Games aveva subito un calo dell’utenza anche dopo aver aumentato i prezzi dei V-Bucks. Nonostante questo il ritorno della vecchia mappa ha stravolto la situazione, una scelta a dir poco vincente per la casa videoludica. Ora la sfida però sarà mantenere vivo l’interesse degli utenti nel corso del tempo, permettendo a tutti di selezionare la mappa OG anche nelle prossime settimane di gameplay.

Impostazioni privacy