È appena successa una cosa in Tekken 8 che non si era mai vista nella storia della serie

Tekken 8 sarà protagonista di un evento storico e che cambierà la storia di questo titolo: ecco come Bandai Namco ha sorpreso tutti.

Il genere picchiaduro è contraddistinto dalla memorabile serie Tekken sviluppata da Bandai Namco. In vista dell’uscita dell’ottavo capitolo, il franchise si è reso protagonista di una situazione storica attraverso una novità che in pochi si sarebbero aspettati. Tekken 8 infatti entrerà nella leggenda non solo per l’arrivo dello scontro sulla nuova generazione ma anche per un dettaglio mai apparso prima d’ora.

Tekken 8 storia serie
Evento storico apparso in Tekken 8 – Foto sito PlayStation – (Games4all.it)

In Tekken 8 ritroveremo il proseguimento della saga della linea di sangue Mishima e delle intensissime sfide tra padre e figlio. Questo capitolo partirà dalla vittoria di Kazuya su Heihachi Mishima che continuerà a voler arrivare al dominio del mondo usando le forse della G Corporation.

Come in ogni capitolo anche in Tekken 8 i match non si concentreranno solo tra Heihachi e Kazuya ma il roster è decisamente ampio e atto a soddisfare tutte le preferenze dei giocatori. Proprio nel roster ci sarà una novità per certi versi storica e di sicuro gradimento per gli appassionati del franchise.

Tekken 8 raggiunge la storia: per la prima è presente un lottatore francese

Il prossimo capitolo di Tekken sarà caratterizzato da un roster formato da 32 combattenti unici e ridisegnati dal team di sviluppo. Il giocatore dovrà imparare a gestire al meglio non solo le loro abilità ma anche il sistema “Heat” per spazzare via ogni tipo di minaccia.

Arriva su Tekken 8 il primo combattente francese della storia
Victor Chevalier è il primo lottatore francese della saga di Tekken – Foto YT: @PlayStation – (Games4all.it)

Nei 31 combattenti ci sarà anche il francese Victor Chevalier come annunciato dal direttore del gioco e produttore Katsuhiro Harada. Durante la presentazione Harada ha subito sottolineato di come Chevalier sia il primo combattente francese della storia di Tekken.

Ha poi aggiunto che l’idea di un lottatore transalpino fosse nella sua testa da tempo ma solo oggi ha potuto renderla reale. Inoltre, il palcoscenico di Chevalier è proprio Parigi, città a cui lo stesso Harada è molto legato grazie ad una crociera sulla Senna fatta molti anni fa.

Lo stile di combattimento di Chevalier è molto variegato, può colpire in qualsiasi maniera e questo rende la sfida ancora più intensa. A dare maggior valore al personaggio di Victor Chevalier sarà anche la sua voce grazie al doppiaggio dell’attore Vincent Cassel. Per sapere di più sul lottatore francese l’appuntamento è per il 26 gennaio 2024, giorno del lancio di Tekken 8.

Impostazioni privacy