Arrivano XP doppi su Call of Duty Modern Warfare 3: data e orario

Per Call of Duty è arrivato un momento che potrebbe far salire i numeri con le giornate degli XP doppi.

Modern Warfare 3 continua a zoppicare leggermente a causa soprattutto dei (non) contenuti della campagna principale. Per questo motivo probabilmente ogni esperienza e ogni offerta che può aiutare a convincere giocatori e giocatrici a tornare sul campo viene tentata.

Bonus COD MW3 con XP doppi
Ci suono nuovi bonus attivi per COD MW 3 – via Activision – Games4all.it

Alcune volte, ed è già successo in passato, sono state date skin particolari oppure pacchetti di punti esperienza o per il Battle Pass all’acquisto di prodotti che sembravano non avere niente a che fare con i videogiochi.

Stavolta, ed è una cosa positiva che hanno notato subito tutti, non c’è bisogno di fare questo genere di acquisti per portarsi a casa un pacchetto di punti esperienza in più. Tutto quello che occorre fare a quanto pare è giocare. Ma , chi potrebbe effettivamente avvantaggiarsi dei punti XP doppi? Ecco qualche idea.

Call of Duty Modern Warfare 3 gioca la carta dei bonus

Di recente ci siamo trovati a parlare del nuovo capitolo di Call of Duty affidato a Sledgehammer Games per il solito motivo: una skin fuori dagli schemi, in pratica invisibile e quindi inarrestabile. La skin in questione per Modena Warfare 3 è quella che è stata ribattezzata la skin di Groot.

modern warfare 3 regala XP ai giocatori, ecco quando XP doppi a valanga, il grinding si fa leggero con Call of Duty (foto Activision) – games4all.it

E anche se il team ha già promesso due volte di andare a lavorarci per renderla meno fastidiosa i risultati per i giocatori sono ancora lontani. C’è poi da tenere presente che le mappe hanno più di qualche problema ancora da risolvere soprattutto per quello che riguarda gli spawn point.

Ma qualcosa è stato fatto e questi giorni di XP doppi, che vanno avanti dal 23 fino al prossimo 27 novembre, potrebbero essere quella spinta che i giocatori cercavano per tornare a combattere. La domanda è se basterà offrire XP sulle armi, sugli operatori e all’interno del Battle Pass per far scomparire quella sensazione che continuano ad avere tanti di essere stati un po’ presi in giro.

Anche perché c’è un altro tipo di problema. Come fatto notare da diversi commenti sul social di Elon Musk sotto il messaggio con cui l’account ufficiale di Call of Duty annuncia questa che è in pratica quasi una settimana intera di XP regalati, tanti giocatori hanno già raggiunto quello che al momento è il livello massimo. la domanda diventa quindi che cosa ce ne facciamo degli XP se siamo tutti quanti già a livello 55?

E qualcuno ricorda come invece in passato si arrivava a livello 150. La discussione torna a essere quella sul fatto che il gioco manca di appeal e che nonostante sia un capitolo nuovo sembra una involuzione della serie. Una nota positiva viene da chi si è entusiasmato e si sta tuttora entusiasmando per la modalità con gli zombie. Chissà che, anche fuori periodo di Halloween, possa essere proprio la modalità a base di carne putrida a migliorare il rapporto tra giocatori e team di sviluppo.

Impostazioni privacy