Apple, iPhone 15 ha un problema con questo modello di auto: il rischio è molto serio

Problema per questo modello di auto con l’iPhone 15. Scopriamo insieme di quale si tratta e perché dovremmo preoccuparci.

Non è tutto oro quel che luccica per i nuovi iPhone 15. Lanciati nelle scorse settimane da Apple, i melafonini di ultima generazione stanno riscontrando diversi problemi e critiche che non sono passati inosservati agli occhi dei consumatori. Basti pensare alla fragilità del materiale in titanio sulla scocca posteriore, oppure al surriscaldamento eccessivo con un utilizzo intensivo del device stesso.

iPhone 15 ha un problema se collegato a queste auto
iPhone 15, segnalato un problema con queste auto – Games4all.it

Ma stando a quanto emerso, ci sarebbe un altro problema che va nello specifico a riguardare la connessione con un particolare modello di auto. Ecco a cosa dovreste fare attenzione e quando fermarvi, c’è un bug del sistema che può portare a conseguenze molto gravi. Così potete difendervi al meglio, il rischio è molto serio e sono già decine le segnalazioni arrivate da parte degli utenti.

iPhone 15, problema con questo modello di auto: ecco che cosa si rischia

Secondo quanto segnalato da decine di consumatori, i nuovi iPhone 15 presenterebbero un grave problema con questo modello di auto. Già nel momento in cui si tenta la connessione e configurazione, ecco perché dovreste stare molto attenti per evitare di incappare in pesanti conseguenze. Probabilmente si tratta di un bug del software di sistema, che verrà risolto con una nuova versione dello stesso.

problema con le auto BMW
Bug degli iPhone 15 quando collegati ad un’auto BMW – Games4all.it

Ad essere interessati sono tutti gli utenti in possesso di un iPhone 15 e di un modello di auto BMW. Un rapporto indica come infatti ci siano difficoltà a livello di ricarica in modalità wireless usando una stazione di ricarica di un’auto BMW. Una volta avviato il tutto, pare che il dispositivo entri in modalità di recupero dati.

E al successivo riavvio del dispositivo, gli utenti non sarebbero più in grado nemmeno di utilizzare Apple Pay a causa di un problema con il chip NFC. Pare che il difetto sia dovuto al fatto che, nella procedura di carica, il chip venga danneggiato.

Stando a quanto testimoniato da alcuni utenti di MacRumors, il problema riguarderebbe gli iPhone 15 Pro e Pro Max. Ma a cosa è dovuto tutto questo? Apple ancora non ha fornito commenti ufficiali. Pare per, da quanto spiegato, che il tutto potrebbe essere collegato al surriscaldamento dei device.

Considerando che la ricarica wireless va a produrre più calore rispetto a quella cablata. Staremo a vedere come si comporterà l’OEM di Cupertino nei prossimi giorni e se arriverà un aggiornamento del software per risolvere il problema.

Impostazioni privacy