GamesCom 2012, Nintendo e Microsoft assenti: ‘Organizzeranno eventi in proprio’

GamesCom 2012, Nintendo e Microsoft assenti: ‘Organizzeranno eventi in proprio’
  • Commenta
  • Condividi
  • Email
  • Stampa

Assenti Microsoft e Nintendo alla GamesCom 2012

L’assenza di Microsoft e Nintendo alla GamesCom di quest’anno non piace proprio a nessuno, ma bisognava aspettarselo. Entrambe sono state già protagoniste dell’E3 2012 ed entrambe hanno svelato quasi tutti i loro progetti; gran parte dell’attenzione dei fan, tra l’altro, è concentrata quasi completamente sulle console della prossima generazione: è molto probabile, dunque, che sia l’una sia l’altra cercheranno di rispondere alle richieste dei fan, nei limiti di ciò che possono dire, soltanto durante alcuni eventi organizzati in proprio, oppure con comunicati-stampa specifici (l’ultimo, per esempio, è stato quello della grande N e ha confermato che il prezzo e la data di rilascio di Wii U saranno comunicati in autunno). L’assenza, insomma, in un modo o nell’altro, è giustificata. Non peserà neanche molto – a spiegarlo è stato proprio il responsabile della comunicazione di Koelnmesse, l’organizzazione che gestire la Gamescom di Colonia – sulle sorti dell’evento, che ha molto da offire – persino qualcosa in più degli anni scorsi – a tutti i partecipanti.

Ai microfoni di MCV Franko Fischer ha parlato chiaro e forte:

Se guardate i dati concreti, finora la Gamescom è stabile, specialmente in termini di spazio per gli espositori e il loro numero. Ora abbiamo più di 370 espositori, che ci portano a un +20% rispetto allo scorso anno in questo stesso periodo, e stiamo espandendo i nostri orizzonti internazionali con i nostri nuovi partner in Corea‘.

Subito dopo, Fischer ha ritenuto ‘non così grande‘ la delusione per l’assenza dei due colossi aziendali e si è soffermato sul loro comportamento, facendo riferimento a Wii U e Xbox 720:

Quest’anno sembra che l’industria stia aspettando la nuova generazione di console. Potremmo dire che entrambi stanno aspettando altri show, come l’E3. E potrebbe essere questo il motivo per cui Microsoft e Nintendo si stanno concentrando su eventi organizzati in proprio‘.

L’evento tedesco – che si terrà a Colonia – inizierà il 15 agosto e terminerà quattro giorni dopo. Quali saranno le sorprese dei protagonisti?

387

Condividi questo articolo con i tuoi amici di Facebook

Ven 29/06/2012 da in

Commenta

Ricorda i miei dati

I commenti possono essere soggetti a moderazione prima della pubblicazione, pertanto potreste non vederli direttamente online non appena li inviate. Se ritenuti idonei, verranno comunque pubblicati entro breve.

Pubblica commento
Seguici