E3 2012, Sony punta su PlayStation Vita: svelati i progetti della compagnia

E3 2012, Sony punta su PlayStation Vita: svelati i progetti della compagnia

sony e3 2012 console

Manca pochissimo tempo all’evento videoludico più atteso dell’anno, l’E3 2012, che permetterà ai fan delle principali compagnie di scoprire i loro progetti e le strategie future, tra grandi sorprese e, purtroppo, forti delusioni. Se Microsoft ha intenzione di puntare tutto o quasi sui servizi multimediali, mettendo da parte i titoli più importanti che i giocatori attendono con ansia, non si può dire diversamente di Sony, che, non essendo particolarmente conosciuta per lo sviluppo di titoli in proprio, ma solo e soltanto per le console, sembra non essere intenzionata a parlare di PlayStation 4 a Los Angeles. Potrete seguire la conferenza-stampa della compagnia a partire da lunedì 4 giugno alle ore 18:00, qualora foste in America però; in Italia, invece, dovrete stare svegli fino a tardi, visto che saranno più o meno le tre del giorno successivo, il 5 giugno; Sony ha predisposto un sito per la visualizzazione in diretta streaming dell’evento, non senza evitare, ovviamente, il countdown.

La compagnia ha anche realizzato un bel filmato per comunicare ai suoi fan non soltanto la data della conferenza – confermando, quindi, quanto scritto finora -, ma anche il modo in cui questa sarà accessibile a tutti: gli utenti di PlayStation 3 potranno seguire la fiera attraverso uno stand virtuale accessibile gratuitamente su PlayStation Home; sono previsti, inoltre, diversi bonus e un contest legato proprio alla fiera videoludica più attesa di sempre.

Divertente, la battuta di Multiplayer.it a tal proposito: ‘Sembra un’iniziativa bellissima – così, il sito ha commentato la notizia -, ma un problema c’è… Per quanto possa essere realizzato bene lo stand virtuale, come la mettiamo con le standiste? Suvvia, non scherziamo, ma che non lo sanno che l’E3 serve solo per permettere ai videogiocatori di vedere un po’ di cromosoma X poco vestito?

Pronta, la risposta della lettrice fivebyfive87:

Scusate l’off topic ma pensate anche a chi è interessato al cromsoma Y! Cosplayers di Nathan Drake magari…‘.

Chiusa questa comica parentesi, veniamo agli altri dettagli.

PlayStation Vita protagonista dell’E3 2012

ps vita console e3 2012

L’E3 2012 sarà un momento importantissimo per scoprire quali sono i progetti della compagnia legati alle console già presenti sul mercato, in particolare a PlayStation Vita, che è stata resa disponibile negli ultimi giorni in bundle davvero consistenti; il primo, infatti, offre a 249€ una PS Vita WiFi, una scheda di memoria da 4 GB e la versione digitale di Uncharted Golden Abyss; il secondo, invece, a 299€ include una PS Vita 3G/WiFi, una memory card da 4GB e una copia scaricabile di Motorstorm RC.

L’evento sarà anche importantissimo per annunciare l’arrivo dell’applicazione ufficiale YouTube di PlayStation Vita: scaricabile gratuitamente da PlayStation Network alla fine di giugno, vi permetterà di vedere i milioni di video presenti nel servizio di video sharing sullo schermo OLED della console portatile.

Non mancheranno, ovviamente, grandi sorprese per i fan della nuova console portatile targata Sony, visto che la compagnia ha sempre dimostrato sin dal suo rilascio che ha intenzione di puntare non poco sul prodotto, anche a scapito di PlayStation 4, al centro dell’attenzione

PlayStation 4 grande assente?

playstation 4 orbis e3 2012

Nonostante i vertici aziendali abbiano più volte negato che ORBIS – questo è il presunto nome del progetto della nuova home console – sarà presente all’E3, resta difficile dar loro credito, visto che recentemente è stato scoperto che PS4 è già in lavorazione. L’ingegnere del software Frederick Umminger, noto sviluppatore di Sony Computer Entertainment America, ha pubblicato su LinkedIn, infatti, un documento in cui risulta che ha lavorato per lo sviluppo della nuova console; un utente di Superannuation ha scovato la pagina in cui è stato pubblicato il curriculum e ha letto che Umminger ha contribuito alla realizzazione delle voice chat libraries di PS4 nel corso degli ultimi anni, un compito per il quale è stato ingaggiato da Sony anche per la più piccola PS Vita.

La console, comunque, non dovrebbe essere rilasciata prima della fine del 2013: questa generazione ha ancora molto, anzi moltissimo, da dare.

Line-up ufficiale, 20 giochi in oltre 200 postazioni demo

Playstation All Star Battle Royale giochi e3 2012

Non sappiamo ancora quali saranno tutti i titoli, ma la compagnia ha anche annunciato che l’E3 2012 sarà un momento imperdibile anche per chi è interessato al software; Sony presenterà, infatti, ben venti giochi in oltre duecento postazioni demo: ciò significa che si potrà provare la line up della compagnia senza file enormi. Sony ha precisato, inoltre, che non si tratterà dei soliti titoli, ma di avventure che permetteranno di vivere ‘nuove esperienze di gioco‘. I primi giochi potrebbero essere il divertente e atteso picchiaduro PlayStation All-Stars Battle Royale; l’altrettanto emozionante action God of War: Ascension; il sensazionale Little Big Planet Karting, che rappresenterà senz’altro uno tra i fiori all’occhiello della sua line-up; infine, Sly 4.

Se su questi non abbiamo avuto conferme da parte della casa di sviluppo, sui seguenti, invece, sì; Sony, infatti, ha dato delle certezze proprio recentemente, a proposito del MMORPG shooter PlanetSide 2 e non solo: anche DC Universe Online, EverQuest II, Free Realms, Star Wars Clone Wars Adventures e Vanguard Saga of Heroes saranno presentati nel corso della conferenza-stampa.

SOE, inoltre, svelerà due nuovi giochi free to play; si tratta dello sparatutto in prima persona Bullet Run e del fantasy MMORPG Wizardry Online. Per di più, il team di EverQuest II presenterà una nuova tecnologia di riconoscimento facciale, il SOEmote, dispositivo eccellente per migliorare notevolmente l’interazione durante l’esperienza di gioco.

Sony annuncia la retrocompatibilità di PS3?

PlayStation 3 retrocompatibile

A proposito di titoli, il noto portale VG247 ha riportato un’indiscrezione ghiottissima (anche se, secondo non pochi utenti, la compagnia avrebbe potuto puntare su novità più interessanti): è stato annunciato, o meglio ‘dovrebbe esserlo’, un servizio di cloud gaming su console, che permetterà, quindi, di giocare via streaming sulle piattaforme; si vocifera che siano stati già presi degli accordi con Gaikai e Onlive, ma da Sony non è arrivata ancora alcuna conferma.

A dare ulteriori certezze in questo senso sono stati quelli di GamesIndustry, che hanno parlato di un importante accordo, da annunciare proprio in sede di conferenza-stampa E3 2012, tra Sony e una compagnia di cloud gaming (con molta probabilità, la già citata Gaikai).

Tale modalità streaming dovrebbe consentire di giocare ai titoli first & third party PlayStation 2 e PSone su PlayStation 3; l’emulazione, però, non sarà diretta: il servizio di cloud gaming di Gaikai permetterà di giocare online con la nostra console ai giochi che possediamo. Nulla è stato detto, ovviamente, sull’eventuale prezzo di questo servizio, anche se si spera che a Sony non venga in mente di proporlo a pagamento: la retrocompatibilità – e Nintendo in questo è maestra – dovrebbe essere un diritto per tutti i giocatori (in netto contrasto, purtroppo, con le leggi di mercato: come sapete, in Giappone PS2 continua a vendere e sarebbe stato da folli rendere PS3 retrocompatibile).

L’E3 2012, insomma, potrebbe riservarci non poche sorprese, nonostante la situazione economico-finanziaria della compagnia (che non ha ancora raggiunto vendite altissime con PlayStation Vita) non sia tra le migliori. Cosa vi aspettate dal tanto chiacchierato evento di Los Angeles?

1496

Segui Games4all

Sab 02/06/2012 da in

Commenta

Ricorda i miei dati

I commenti possono essere soggetti a moderazione prima della pubblicazione, pertanto potreste non vederli direttamente online non appena li inviate. Se ritenuti idonei, verranno comunque pubblicati entro breve.

Pubblica commento
Cippibono 2 giugno 2012 17:20

evvai!!! l’app di youtube sulla ps vita!!! era l’ora… adesso pero..e ora dei titoli ps1

Rispondi Segnala abuso
Davide lenci 2 giugno 2012 18:33

ma chi **** dice che la orbis non uscirà quest’anno e a sony smettila di
pensare sempre e solo a ps vita e ps3 perché primo chi **** vela chiesto
di fare ps vita al posto della orbis c’è ma che vi salta in quel cervello mandria di pigri
che ancora pensate che una ps3 che sta diventando un attrezzo da buttare per
quanto tempo vi illudete di fare successo costa ps3 che ormai è vecchia .
ha noi giocatori serve una playstation nuova e 300.000.000 di volte più potente,
300.000.000 volte più veloce e che abbia 20 gb di ram .
per me potete andare in bancarotta ma non mene frega niente ma proprio niente
potete perdere troppi soldi chi sene frega perché se è cosi vela andate a cercare
se non vendete la orbis quest’anno capito invece di pensare a ps3 e ps vita pensate
alla orbis e che **** ma ci volete pensare a noi giocatori che voliamo la orbis
o siete menefreghisti e volete aspettare l’anno prossimo ragionateci bene perché
io e altri giocatori siamo molto impazienti di aspettare tempo e potremo pere cambiare
il tipo di console non giocare a quelle che producete o che incomincerete a produrre
vi ricordo 7 mesi contati alla rovescia questo è il vero limite che potete avere passo e
chiudo.

Rispondi Segnala abuso
Gft2k1 4 giugno 2012 18:45

Io (e non solo io) fortunato possessore di una PS Vita e di una PS3 mi aspetto il Remote Play per tutti i giochi PS3, praticamente quello che aveva promesso Sony al lancio della console portatile. Attualmente l’unico titolo PS3 compatibile è Lair e non si trova nemmeno sul PlayStation Store. Come al solito da parte di Sony tante chiacchiere per aumentare le vendite di PS Vita, che al lancio andavano bene, poi la gente ha scoperto il Remote Play “tarocco” e le vendite sono diminuite drasticamente…….Un capoccione di Sony ha detto che gli sviluppatori di un titolo PS3 devono inserire delle apposite API per poter usufruire del Remote Play, quindi dipenderebbe dal gioco e non da un probabile aggiornamento firmware della console. Già, peccato che in rete si vedono filmati di gente che usando una PS3 con custom firmware 3.55 fa girare su PS Vita in Remote Play Red Dead Redemption, Battlefield 3 ed altri giochi di questo calibro. Allora mia cara Sony lo vedi che sei menzognera? Sei tu che impedisci agli utenti di giocare in remoto i titoli PS3. Basterebbe un semplice aggiornamento firmware per la console casalinga. Questo mi aspetto da Sony, oltre ai suoi INTERESSI ogni tanto pensi anche ai suoi UTENTI anche perché senza utenti……..Chi ha orecchie per intendere intenda, tutti gli altri in roulotte.

Rispondi Segnala abuso
Seguici