Modifica PS3: ecco come fare

Modifica PS3: ecco come fare

modifica ps3

La modifica della PS3 è una procedura che si può effettuare con degli strumenti corretti e appositamente creati per questo scopo. Certamente la procedura non è delle più facili, considerando che Sony, azienda di produzione della console di gioco, sviluppa continuamente delle novità all’interno del firmware, rilasciando spesso aggiornamenti che impediscono a sviluppatori esterni di hackerare il software della piattaforma di gioco effettuando delle modifiche. Inoltre è da considerare anche che modificare una console significa invalidare la garanzia del prodotto videoludico hardware, oltre che essere una pratica sicuramente illecita.

  • MODIFICA PS3
  • modifica ps3 hardware

    Ricordiamo che in Italia è illegale utilizzare o possedere videogiochi ottenuti in modo illecito e che si possono effettuare copie di backup dei giochi per PS3 solo se si possiede il prodotto videoludico originale regolarmente ottenuto.

    Nonostante tutto comunque sono molte le procedure sviluppate per modificare la PS3 di Sony. In molti casi queste procedure sono abbastanza complicate dato che bisogna fare ricorso a software esterni o a programmi contenuti in chiavette che vengono distribuite da chi tenta di sviluppare queste tecniche per modificare la console.

    Naturalmente queste procedure vanno oltre le modifiche alle console che possono essere effettuate dal punto di vista hardware, che presuppongono una modifica fisica dei circuiti e l’installazione di chip modificati all’interno della console videoludica.

  • MODIFICA PS3 SOFTWARE
  • modifica ps3 software

    Dal punto di vista software invece vi possiamo segnalare a questo proposito la procedura messa a punto dal team di PS3break, che ha realizzato una chiavetta con gli strumenti adatti per modificare la PlayStation 3 di Sony.

    1. Il programma di modifica si installa semplicemente utilizzando una porta usb;
    2. Non è possibile effettuare la modifica alla PS3 se si ha a disposizione il firmware identificato dal numero 3.42;
    3. Con la modifica i videogames possono essere utilizzati anche attraverso un disco esterno;
    4. Secondo gli sviluppatori la procedura di installazione è molto semplice da effettuare;
    5. Il costo della chiavetta è di 54,90.

    Si tratta di un progetto molto innovativo che è supportato dal team di sviluppo grazie anche ad una continua assistenza tecnica offerta dal gruppo stesso di ragazzi che ha progettato la modifica alla PlayStation 3. Naturalmente la modifica non funziona in presenza di prodotti videoludici che devono essere utilizzati con una connessione ad internet attiva.

508

Segui Games4all

Gio 04/11/2010 da in

Commenta

Ricorda i miei dati

I commenti possono essere soggetti a moderazione prima della pubblicazione, pertanto potreste non vederli direttamente online non appena li inviate. Se ritenuti idonei, verranno comunque pubblicati entro breve.

Pubblica commento
Robymj 4 novembre 2010 13:06

Secondo me e’ successo questo: la sony ha provocato la pirateria mostrando un firmware “volutamente” difettoso. Gli hacher come dei bimbi infantili ci sono cascati e hanno pensato che la ps3 fosse finalmente violabile. A quel punto…hanno dato l annuncio. Appena sony ha capito che l hacher ha abboccato ha mandato subito un firmware iniziale di protezione piu un altro di miglioramento. Cosi’ ha guadagnato: 1) i segreti scoperti da geohotz (che inizia a starmi antipatico) 2) a cosa erano arrivati gli altri hacher 3) testare il potenziale della loro console

Infatti appena mandato l aggiornamento successivo, questo RIDICOLO chip per modificarla e’ limitato al 3.41.

Voglio vedere quanti utenti riusciranno a stare per tutto il tempo con la loro console senza aggiornarla piu’.

Sony fa degli hacher cio che vuole.

Rispondi Segnala abuso
Salvatore 4 novembre 2010 19:03

LOL
Ma se la console è vulnerabile per tutti i firmware < 3.42 come fai a dire cose del genere

Segnala abuso
Salvatore 4 novembre 2010 19:05

e comunque si scrive hacker…

Segnala abuso
24 gennaio 2011 21:20

ma ke stai a di a sony me sta antipatica ke un gioko to fa’ paga una cifra geo hot e’ un genio ie devono fare un monumento a lui e tutti quelli ke fanno modifike e’ grazie a loro ke risparmiamo un botto de sordi

Segnala abuso
.... 4 novembre 2010 15:25

ti do pienamente ragione

Rispondi Segnala abuso
Ma! 4 novembre 2010 16:00

Ma scrivi libri di fantascienza??

Immagino gli ingegneri della Sony a girarsi le dita annoiati quando uno di loro si alza urlando l’idea di fare un “firmware” volutamente difettoso per guadagnare:
1) i segreti scoperti da geohotz (che non se lo filano nemmeno, ma solo che ci penso…. ahahah mi fa male il fegato a furia di di ridere)
2) a cosa erano arrivati gli altri hacher (ahahaha, quelli della sony sono proprio dei mattacchioni…)
3) testare il potenziale della loro console (ancora? dopo anni a girarsi le dita?)

:-) Non te la prendere, scherzo anche io mi stavo rigirando le dita…

Rispondi Segnala abuso
Robymj 4 novembre 2010 21:15

Caro “ma!” sono contento di averti fatto sorridere…vorrei solo che collegassi la bocca al cervello dopo aver riso di cuore..:)

GeoHotz, per chi non lo sapesse, il codice di accesso alle chiavi di decriptazione, che poi condivise con altri hacher. La cosa che al ragazzo non riusci’ di fare fu quella di trovare la chiave di decriptazione. Gli hacher e’ infatti su questo che hanno lavorato cercando poi la falla in un eventuale firmware.

Io non mi giro le dita, anzi..in questo periodo meno che mai. :)

Non te la prendere, anche io adoro ogni tanto prendere in giro chi fa il saputello ;)

Rispondi Segnala abuso
Robymj 4 novembre 2010 21:16

Salvatore, si’, dal 3.42. Ma il 3.50 si sono arresi.

Rispondi Segnala abuso
Giuliano 8 dicembre 2010 13:45

lo pensavo anche io, ma fortunatamente ci sono riusciti!!!
Io ne ho acquistata prima una di chiavetta (AmazeBreak v3.0) e funzionava alla grande, poi per errore ho aggiornato la PS3 a 3.50 e ne ho dovuta comprare un’altra, la famtomatica PS Jailbreak, che fortunatamente risulta essere l’ originale e mi ha fatto anche fare il downgrade ( da 3.50 a 3.41 ) della mia PS3 :D, anche se con qualche difficolta’ iniziale per capire come si usava.
Per adesso tutto ok ne sono entusiasta ^_^… sono riuscito a prenderla su un sito italiano, anche se avevo diversi dubbi in proposito mi ha convinto all’ acquisto e fortunatamente mi e’ andata bene.. anzi benissimo!!
A proposito dimenticavo io le ho acquistate entrambe su di un sito web che si chiama http://www.global-import.it
Ciao Giuliano

Rispondi Segnala abuso
Umberto 22 gennaio 2011 15:49

Ciao ha tutti ps3 firmware 3.55. riportata a firmware 3.41 e modificata con ps3break tutto funziona a meraviglia!!
Ciao

Rispondi Segnala abuso
Umberto 22 gennaio 2011 15:52
MAcaluso 21 maggio 2011 09:36

Weeee Robymj di gente di ***** come te ne è pieno il mondo menomale che esistono gli hacker e sicuramente nn sono ********* come te *****

Rispondi Segnala abuso
Renato 16 giugno 2011 00:56

finalmente è uscitaaa……la modifica per ps3 3.61,e si può giocare anche online…..ecco vi posto la guida,all’intero ci sono anche i link dei vari forum ke spiegano come fare!!!

ecco il link:

http://www.filesonic.com/file/1220253814/guida_jail3.61ps3.rar

Rispondi Segnala abuso
Carlo 17 giugno 2011 02:33

grazie renato….cmq funziona perfettamente,l’unica cosa non ho capito come farla partire online ….cmq grazie lo stesso è fantastica.
Carlo

Rispondi Segnala abuso
Giulio 17 giugno 2011 18:36

grazie mille renato…..ti devo un favore!;)

Rispondi Segnala abuso
Seguici