FIFA 11 e PES 2011 ottimi in classifica

FIFA 11 e PES 2011 ottimi in classifica

classifica videogiochi fifa 11 pes 2011

La classifica dei videogiochi più venduti durante l’ultima settimana nel Regno Unito dimostra molto chiaramente lo stato e l’importanza data dal pubblico dei videogiocatori tra i due prodotti videoludici sportivi usciti da pochissimo tempo. Stiamo parlando del gioco calcistico di Electronic Arts, FIFA 11, e del prodotto concorrente dell’azienda di produzione Konami, Pro Evolution Soccer 2011. I due videogiochi sportivi a base di puro calcio hanno raggiunto delle vendite davvero molto interessanti nel Regno Unito. E tutto questo si può vedere in modo molto limpido dalla classifica settimanale.

La top 10 dei videogiochi più venduti durante la settimana infatti vede al primo posto proprio il software videoludico calcistico FIFA 11 di Electronic Arts. Al secondo posto c’è invece Pro Evolution Soccer 2011 di Konami.

Questi dati dimostrano in modo molto evidente che anche quest’anno prosegue in modo molto vivo la sfida tra i due videogames concorrenti, che si collocano comunque entrambi in buone posizioni sul mercato dei prodotti videoludici.

Vi riportiamo comunque di seguito la classifica completa per quanto riguarda il Regno Unito, nella quale compaiono anche altri giochi di ottimo spessore, come Dead Rising 2 di Capcom al terzo posto, F1 2010 di Codemasters in quarta posizione e Halo: Reach al quinto posto.

- FIFA 11 (EA)
- Pro Evolution Soccer 2011 (Konami)
- Dead Rising 2 (Capcom)
- F1 2010 (Codemasters)
- Halo: Reach (Microsoft)
- Castlevania: Lords of Shadow (Konami)
- Enslaved: Odyssey to the West (Namco Bandai Partners)
- Tiger Woods PGA Tour 11 (EA)
- Just Dance (Ubisoft)
- Wii Party (Nintendo)

350

Segui Games4all

Mer 13/10/2010 da in , , ,

Commenta

Ricorda i miei dati

I commenti possono essere soggetti a moderazione prima della pubblicazione, pertanto potreste non vederli direttamente online non appena li inviate. Se ritenuti idonei, verranno comunque pubblicati entro breve.

Pubblica commento
Seguici