Twin Blades anche per Xbox 360

Twin Blades anche per Xbox 360

Lo sparatutto dalla grafica coloratissima Twin Blades, disponibile fino a questo momento per i due dispositivi mobili dell’azienda di Cupertino, fa il suo ritorno nuovamente in una nuovissima edizione che permetterà a tutti i fans del prodotto e possessori di una console Xbox 360 di Microsoft di poter scaricare ed utilizzare il gioco sulla propria console. Ebbene sì, da oggi per ottenere questo videogame non si dovrà più obbligatoriamente possedere un iPhone o un iPod Touch, ma basterà avere semplicemente a disposizione la piattaforma di Redmond.

Il videogioco, che continua ad appassionare tantissimi utenti, è un classico con una grafica a scorrimento in orizzontale e consente di rivivere le emozioni dei sempreverdi giochi d’azione a tutto campo.

Potremo utilizzare sei diverse armi (è il numero di quelle che abbiamo a disposizione) per sparare senza crearci troppi problemi alle creature mostruose che incontreremo durante il nostro percorso.

La musica di sottofondo, suddivisa in ben cinque diverse tracce musicali, ci consentirà di giocare con maggiore coinvolgimento e senza farci distrarre troppo da ciò che succede intorno a noi.

Sembra essere ormai chiaro, secondo quanto dichiarato dal team di sviluppo del gioco, dal quale peraltro arriva anche l’annuncio ufficiale della disponibilità del gioco per Xbox 360, che non ci saranno sostanziali novità in termini prettamente contenutistici tra la versione per iPhone e quest’ultima.

Il videogioco può quindi essere scaricato direttamente dalla piattaforma Xbox Live. Il suo costo è al momento di 240 Punti Microsoft, ma senza dubbio aumenterà quando verranno resi disponibili, nel 2010, i relativi futuri update.

337

Segui Games4all

Gio 31/12/2009 da in ,

Commenta

Ricorda i miei dati

I commenti possono essere soggetti a moderazione prima della pubblicazione, pertanto potreste non vederli direttamente online non appena li inviate. Se ritenuti idonei, verranno comunque pubblicati entro breve.

Pubblica commento
Seguici