The Last Story – nuovi artwork per l’rpg

The Last Story – nuovi artwork per l’rpg
  • Commenta
  • Condividi
  • Email
  • Stampa

The Last Story - artworks

Mistwalker, capitanati da Hironobu Sakaguchi, la mente, cioè, che diede vita a Final Fantasy, sta centellinando le notizie e le immagini di quella annunciata perla del genere JRPG che sarà The Last Story, il quale, se ci fosse ancora bisogno di rinvangarlo, sarà un’esclusiva per Nintendo Wii. Dopo i primi tre artwork che raffiguravano dall’esterno e dall’alto,l’ambientazione del gioco, Ruli Island, il development team ne ha diffuso altri tre che calano il giocatore tra i vicoli della città e che già suggeriscono una stupenda ambientazione fantasy con stile da anime giapponese.

  • The Last Story - Logo
  • Ruli Island (porto)
  • Ruli Island dall'alto
  • Mappa Ruli Island

Mistwalker ha pubblicato gli artwork sul sito ufficiale di The Last Story, sul quale, poi sono stati rivelati anche retroscena sulle scelte grafiche e creative degli sviluppatori e, soprattutto, sulle loro fonti d’ispirazione.

A quanto pare sono state le piccole cittadine francesi ed italiane ad essere gli archetipi per la costruzione dei vicoli e delle strade di Ruli Island ma, sebbene l’ambientazione possa virare al fantasy e non al realismo spinto, i Mistwalker hanno dichiarato di aver comunque prediletto la ricerca di una credibilità architettonica per le location.

Gli sviluppatori hanno poi sottolineato che saranno molto rilevanti le dimensioni di Ruli City, la quale, sarà formata da pochi vicoli ciechi e principalmente da strade articolate e lunghe, per le quali ci si potrà perdere.

Proprio per sottolienare questo aspetto labirintico della città, gli sviluppatori hanno giustificato il loro obiettivo di creare un agglomerato vivo e pulsante, fatto di persone che reagiranno alle azioni del giocatore in modo credibile e verosimile.

Per ora ci sono solo gli artwork e non si è vista alcuna reale immagine del gioco, ma già i disegni diffusi contribuiscono a comunicare quale sia l’atmosfera che si respirerà nel gioco.

Inoltre, la partecipazione al progetto di Hironobu Sakaguchi è una più che sufficiente garanzia di qualità per il futuro JRPG, genere di cui si sente una certa penuria su Nintendo Wii.

374

Condividi questo articolo con i tuoi amici di Facebook

Ven 19/03/2010 da in ,

Commenta

Ricorda i miei dati

I commenti possono essere soggetti a moderazione prima della pubblicazione, pertanto potreste non vederli direttamente online non appena li inviate. Se ritenuti idonei, verranno comunque pubblicati entro breve.

Pubblica commento
Seguici