PS4: uscita, prezzo e caratteristiche [FOTO]

PS4: uscita, prezzo e caratteristiche [FOTO]
  • Commenta
  • Condividi
  • Email
  • Stampa

PS4: le foto della console di Sony

PS4, in uscita il 29 novembre, ha un prezzo di 399 euro e delle caratteristiche molto interessanti. La nuova console di Sony dovrà affrontare la sfida con la rivale Xbox One di Microsoft. Come al solito, anche in questo caso saranno i giocatori a decidere quale piattaforma preferire, in base alle caratteristiche tecniche, alle opportunità di intrattenimento offerte e, naturalmente, ai giochi in esclusiva disponibili per le console videoludiche. All’interno della confezione della nuova PlayStation 4 nel nostro continente troveremo questi elementi: la console, un controller wireless DualShock 4, un cavo di alimentazione, un cavo HDMI, un cavo di alimentazione USB e un headset mono con filo.

  • PS4
  • Evento di presentazione
  • Dettaglio del controller
  • Lightbar

All’interno del pacchetto della PS4 non sarà presente la videocamera PS Eye. Questo avviene perché, secondo quanto Sony ha annunciato, questo strumento non sarà necessario per un corretto funzionamento della console. Naturalmente bisogna ricordare anche che, in caso di un inserimento di questo prodotto nel pacchetto, il costo della console sarebbe stato maggiore. La videocamera aggiuntiva potrà essere acquistata a parte al costo di 49 euro.

La scheda tecnica ufficiale ci descrive un processore con CPU Jaguar x86-64 di AMD a 8 core e GPU AMD Radeon da 1.84 TFLOPS. Inoltre troviamo hard disk da 500 GB, porte USB 3.0, memoria RAM da 8 GB di tipo GDDR5, lettore Blu-Ray 6x. Sono presenti anche le uscite HDMI e analogica e, relativamente alla connettività, a disposizione degli utenti c’è l’Ethernet, il Bluetooth 2.1 e il Wi-Fi (b/g/n).

Molto interessanti le caratteristiche del nuovo controller DualShock 4. Si tratta di uno strumento compatibile con PlayStation 3. Non succederà, comunque, il contrario: il controller DualShock 3 non potrà essere usato sulla nuova console. Il nuovo DualShock metterà a disposizione jack per le cuffie, mono speaker e touch pad. Inoltre avrà un tasto share, capace di registrare le nostre azioni durante un gioco e di condividerle online.

La nuova PS4 presenta un design molto semplice. La piattaforma ha un profilo con un taglio obliquo molto originale. Le sue dimensioni sono di 275x35x305 millimetri, il suo peso è di 2,8 kg. Davanti sono presenti LED blu, che indicano quando la console è accesa.

Per quanto riguarda i giochi in esclusiva per PS4, non possiamo non ricordare due prodotti molto attesi dagli appassionati. Si tratta di Knack, un’avventura molto colorata, e di Killzone Shadow Fall, nuovo episodio della famosa serie sparatutto, con una grafica veramente coinvolgente.

Caratteristiche della PS4

E’ stata presentata la PS4. L’uscita e le caratteristiche tecniche della console di Sony sono state ufficializzate, anche se in parte, durante un apposito evento di presentazione della nuova piattaforma di gioco, che avrà il compito di raccogliere l’eredità dell’attuale PS3, molto apprezzata dai giocatori. Le ultime news sulla console ci parlano di un’esperienza di gioco innovativa. L’idea annunciata da Sony è infatti quella di ridurre a zero i tempi di scaricamento dei giochi digitali. Naturalmente si tratta di un obiettivo a lungo termine, ma si tratta di una possibilità molto interessante: quella di prevedere il gioco che compreremo.

Per questo motivo è stata progettata un’architettura del sistema molto intelligente, rivolta anche verso l’interazione con il mondo dei social network. E’ stato presentato nei dettagli anche un nuovo controller, con un tasto trig migliorato, con una latenza ridotta, un touchpad per una nuova forma di input e un pulsante per la condivisione veloce dei contenuti. Al controller è stata associata anche una particolare lightbar e insieme al nuovo sistema di controller è stata creata una seconda periferica, capace di riconoscere l’ambiente in cui si muove il giocatore.

E’ stato detto che i videogames potranno essere scaricati velocemente sulla PS4 (nome in codice Orbis), anche quando l’interruttore della console è spento. Si potrà effettuare il download di una parte dei dati del gioco e iniziare a giocare. Il resto del download avverrà durante la fase di gioco.

E’ stata annunciata anche una nuova interfaccia grafica, basata molto sulla condivisione. Durante una partita si potrà selezionare una porzione dell’azione effettuata, taggarla, condividerla online con gli amici e tornare a giocare. Inoltre si potrà guardare una partita effettuata dagli amici dal vivo e interagire con loro, anche per aiutarli a proseguire in caso di difficoltà.

PlayStation 4 sarà dotata di un’architettura da PC, con CPU X86, GPU evoluta da PC e 8 GB di memoria. In particolare un chip sarà dedicato al download in background. Non si sa quale sia esattamente il prezzo della console, ma, secondo ciò che hanno riportato i siti giapponesi, il costo della PS4 si dovrebbe aggirare intorno ai 320 euro.

Grazie a Gaikai, la nuova console di Sony potrà supportare il remote play con PS Vita. L’innovativa console potrà diventare una sorta di equivalente di GamePad della Wii U e avrà la funzione di server di trasmissione. Quando esce la nuova console? L’uscita di PS4 è prevista entro l’anno, quindi ben presto, nel corso del 2013, potremo mettere le mani su questo nuovo gioiello della tecnologia.

PS4: i rumors della vigilia

ps4 uscita 20 febbraio

La PS4 sarà in uscita il 20 febbraio, almeno per quanto riguarda i dettagli relativi alla presentazione ufficiale della nuova console di Sony. Sulla futura generazione della piattaforma videoludica, versione successiva alla PS3, si hanno già delle informazioni per quanto riguarda le caratteristiche. Ma nessuno ha ancora a disposizione dei dettagli precisi sull’aspetto della nuova console. Il designer Gavin Ringquist ha provato però a creare un modello di PlayStation 4, sulla base di quanto attualmente si conosce sulla nuova console di gioco.

ps4 design

Ne è venuto fuori, realizzato interamente con Photoshop, un progetto veramente interessante, con una console dall’aspetto compatto e dal design essenziale e con un controller simile a quelli attuali. La “PS Four” (così è stata chiamata dal designer) sarà veramente così?

PS4, tanto attesa console di Sony, sarà presentata il 20 febbraio, in occasione di un evento che si svolgerà a New York. Lo ha svelato Masaki Tsukakoshi, che ha detto a chiare lettere come sarà affrontata la questione. Una mossa sicuramente da non sottovalutare, perché, in questo modo, la casa di produzione riuscirà a battere Microsoft, che ha intenzione di svelare molto probabilmente l’Xbox 720 nell’ambito dell’E3 2013, che si terrà a giugno. La PS4 verrà lanciata sul mercato nel corso di quest’anno, in un momento molto importante per l’ambito dei videogiochi.

Sono emerse anche alcune caratteristiche particolari che caratterizzeranno la nuova console. Si sa che PlayStation 4 prenderà in considerazione anche l’aspetto social dei videogiochi. D’altronde questo si configura come un aspetto che non si può eludere, visto che proprio la condivisione rappresenta ormai un elemento importante, se non una vera e propria tendenza.

Tra l’altro, è previsto anche un miglioramento hardware rispetto al modello precedente. Sony inizialmente aveva pensato addirittura di non affidarsi ad un supporto fisico, permettendo un accesso ai titoli per mezzo del download via internet.

Tuttavia poi ha abbandonato questa idea, perché ha considerato che in alcuni Paesi del mondo la connessione alla rete è piuttosto lenta. In ogni caso, la PlayStation 4 avrà sicuramente delle caratteristiche innovative.

Si parla di una console in grado di far girare i giochi in 4k, quindi saremo sicuramente nell’ambito dell’ultra HD. La nuova console di Sony dovrebbe essere dotata di un processore AMD a 8 core e 64 bit, per 8 GB di memoria RAM.

La scheda grafica dovrebbe essere AMD R10XX con 2.2 GB di memoria dedicata. Non mancherà il lettore Blu-Ray. Sono ormai passati due anni dall’ultimo evento che l’azienda ha dedicato alla PlayStation.

L’ultimo si è avuto nel gennaio del 2011, quando è stata presentata PS Vita, la versione portatile. Da quando è stata lanciata la PS3, la console ha venduto 70 milioni di pezzi. Tuttavia non va dimenticato che nel frattempo il mercato videoludico è stato ampiamente rivoluzionato dalla sempre più ampia diffusione di smartphone e tablet.

In questo modo sono stati proposti anche dei giochi a basso costo o disponibili anche gratuitamente. Che ruolo avrà la console di Sony in un mercato così competitivo? Staremo a vedere, ma di certo gli appassionati sono sicuri del fatto che la nuova versione della PlayStation avrà molto da dire. Non resta che aspettare l’evento di presentazione del 20 febbraio.

1506

Condividi questo articolo con i tuoi amici di Facebook

Mar 26/11/2013 da

Commenta

Ricorda i miei dati

I commenti possono essere soggetti a moderazione prima della pubblicazione, pertanto potreste non vederli direttamente online non appena li inviate. Se ritenuti idonei, verranno comunque pubblicati entro breve.

Pubblica commento
Seguici