Ps Vita, ecco quanto costa a Sony la nuova console portatile

Ps Vita, ecco quanto costa a Sony la nuova console portatile
  • Commenta
  • Condividi
  • Email
  • Stampa

ps vita componenti prezzo sony

Abbiamo più volte sottolineato che con PS Vita Sony opera in perdita, nel senso che vende la console portatile a un prezzo che non le permette di coprire tutti i costi di produzione, e non solo. Un esperto di tecnologia di UBM TechInsights ha voluto mettere in evidenza, a tal proposito, quanto il noto colosso aziendale abbia speso, e continui a spendere, per produrre ogni componente del modello 3G/WiFi del suo nuovo gioiellino. I costi, meglio scriverlo sin da subito, arrivano a circa 159,10 dollari; 123 euro, dunque. Questo significa che, limitandoci soltanto a questi, ma sbagliando, restano su 299,99 euro ben 176,99 euro da destinare ad altro. Con ‘altro’, ovviamente, non dovete pensare subito ai guadagni: sbagliereste clamorosamente; Sony, infatti, non deve coprire soltanto i costi di produzione, ma le spese legate al marketing, al lavoro degli sviluppatori e a tutto ciò che, in un modo o nell’altro, ha contribuito alla nascita della console.

Precisato ciò, ecco a voi le componenti con il relativo prezzo:

- Batteria: $3.60
- Fotocamere: $3.50
- Display e touchscreen: $50
- Wi-Fi/BT/GPS: $3.50
- NAND: $6.00
- SDRAM: $9.25
- Processore: $16.00
- BB+XCR: $16.25
- Componente non elettronica: $11.00
- Altro: $30.00
- Materiale di supporto: $10.00

Quanti di voi acquisteranno PlayStation Vita al lancio?

251

Condividi questo articolo con i tuoi amici di Facebook

Ven 20/01/2012 da

Commenta

Ricorda i miei dati

I commenti possono essere soggetti a moderazione prima della pubblicazione, pertanto potreste non vederli direttamente online non appena li inviate. Se ritenuti idonei, verranno comunque pubblicati entro breve.

Pubblica commento
Seguici