Nintendo 3DS: più sofisticato il sistema di protezione

Nintendo 3DS: più sofisticato il sistema di protezione
  • Commenta
  • Condividi
  • Email
  • Stampa

Logo THQ

Ogni nuova console, anche prima di comparire sugli scaffali di centro commerciali, megastore e negozi specializzati, deve fare i conti con uno dei tumori mai debellati dell’industria videoludica, la pirateria. Non fuoriesce da questa logica e nemmeno il Nintendo 3DS. La compagnia di Kyoto, una delle più colpite dal fenomeno, ha predisposto un nuovissimo e sofisticato sistema per costruire una diga attorno alla sua console per arginare o addirittura sconfiggere una volta per tutte la piaga della pirateria. A dichiararlo è un’autorevole fonte, la THQ.

La software house si è infatti dichiarata molto fiduciosa nella tecnologia implementata nel Nintendo 3DS che impedirà le intrusioni indesiderate.

La THQ ha dichiarato che le perdite subite a causa della pirateria su Nintendo DS sono state più che rilevanti, ammontanti addirittura a svariate decine di milioni di dollari, ma che con il 3DS tutto ciò dovrebbe subire un significativo cambiamento in positivo:

Il problema con il mercato del DS negli ultimi anni, in particolare con il DS Lite, è che è stato attaccato dalla pirateria. Ha reso praticamente impossibile spostare grandi volumi commerciali. Il DSi l’ha combattuta un po’, ma il 3DS farà un significativo passo avanti.

La Nintendo in verità non ha ancora reso alcuna delucidazione in merito al nuovo sistema anti pirateria che è stato implementato nel Nintendo 3DS, ma, a quanto pare, alla THQ sono sicuri che esso farà compiere un grande passo nella lotta che da anni viene portata avanti dagli addetti ai lavori del settore videoludico, ma senza una definitiva vittoria.

Con l’online già si è saputo compiere un passo avanti, ma sembra che anche il 3DS saprà dare un ennesimo duro colpo al cancro dei videogiochi, la pirateria.

345

Condividi questo articolo con i tuoi amici di Facebook

Lun 12/07/2010 da in ,

Commenta

Ricorda i miei dati

I commenti possono essere soggetti a moderazione prima della pubblicazione, pertanto potreste non vederli direttamente online non appena li inviate. Se ritenuti idonei, verranno comunque pubblicati entro breve.

Pubblica commento
Seguici