GTA 5: uscita ufficiale in ritardo, ma il gioco può toccare i 25 milioni di copie

GTA 5: uscita ufficiale in ritardo, ma il gioco può toccare i 25 milioni di copie

GTA 5 Screenshot

Brutte notizie, o forse no, per i fan di GTA 5. Uscita e prezzo non saranno svelati nel corso dei prossimi mesi e, soprattutto, non è detto che il gioco sviluppato dai Rockstar North venga pubblicato entro marzo 2012, così come si vociferava nel corso di queste ultime settimane. Se la notizia ha spaventato i fan, non si può dire lo stesso di alcuni analisti, piuttosto convinti del successo che Grand Theft Auto 5 avrà presso il pubblico di gamer; a parlare è stato Jesse Divnich della EEDAR: ‘Il mercato – ha spiegato – si sta indebolendo con l’arrivo della fine del ciclo di vita di questa generazione [ipotesi molto azzardata, se considerate le ultime posizioni di Sony in merito ndr], ma i titoli AAA non risentono di questo influsso. Nel caso di GTA V non ci saranno problemi, GTA IV ha già provato che un lancio in aprile, solitamente visto come un brutto periodo per l’industria, può generare più di 20 milioni di unità vendute‘. Ma cerchiamo di capire quando il gioco potrebbe essere annunciato.

  • Adder
  • Voltic
  • Injection
  • JB 700

Tutto è iniziato nel lontano 2009, quando Strauss Zelnick, capo di Take Two Interactive, spiegò durante uno show televisivo che nessun annuncio sarebbe stato dato, se non subito prima del rilascio del gioco per PlayStation 3, Xbox 360 e Nintendo Wii U:

Non abbiamo intenzione di annunciarlo – così esordì -, non abbiamo intenzione di annunciare quando avremo intenzione di annunciarlo, e non abbiamo intenzione di annunciare una strategia circa il suo annuncio e neanche circa quando avremo intenzione di annunciarla, o circa la strategia di comunicazione che circonda l’annuncio della strategia‘.

Un gioco di parole divertente, ma non troppo, sicuramente chiaro nel suo messaggio finale: la data di uscita di GTA 5 sarebbe stata annunciata soltanto a ridosso della release.

Qualche mese dopo, a novembre in particolare, Dan Houser, produttore della serie, rilasciò un’intervista, spiegando che i lavori sul titolo erano iniziati e procedevano alla grande; a giugno 2011, inoltre, GameSpot dichiarò che il gioco era nella fase dei ritocchi finali – quella dei mini game, per intenderci – e che ben presto avrebbe visto la luce.

A settembre la situazione è cambiata radicalmente; a parlare, infatti, è stato l’analista Colin Sebastian di Robert W. Baird, che si è detto preoccupato del ritardo, convinto com’è tuttora che, solo se uscirà a marzo, il gioco potrà vendere tra i 12 e i 15 milioni di copie.

Dobbiamo considerare diversi fattori – questo, il suo esordio -. Primo, non abbiamo nulla di confermato dalla compagnia in merito alla release date. Secondo, i negozianti hanno solitamente dai quattro ai sei mesi per prepararsi a un lancio così grande come quello di GTA, e da quando ci hanno detto non ne sanno niente neanche loro. Terzo, Rockstar giustamente dà priorità alla qualità piuttosto che alle date di lancio, e questa dinamica potrebbe far slittare l’uscita‘.

Posizione completamente diversa da quella di Divnich, che, invece, pensa che il gioco possa arrivare a circa 25 milioni di unità: cifra enorme e soddisfacente, che confermerebbe la presa che una serie come GTA ha presso il pubblico.

Aspettiamo, insomma, e, come sempre, speriamo. Chi di voi acquisterà GTA 5 al day one?

575

Segui Games4all

Mer 07/11/2012 da

Commenta

Ricorda i miei dati

I commenti possono essere soggetti a moderazione prima della pubblicazione, pertanto potreste non vederli direttamente online non appena li inviate. Se ritenuti idonei, verranno comunque pubblicati entro breve.

Pubblica commento
Andrea Fusaro
Andrea Fusaro 23 settembre 2012 16:36

in tutta onesta che diamine e sempre un gioco tutta questa segretezza,silenzio non so a cosa possa servire secondo me cè qualche guaio in casa rockstar o forse no booooo comunque si dassero una mossa o addio record di vendite

Rispondi Segnala abuso
Alessandro 25 settembre 2012 00:07

Non ti preoccupare andrea…le vendite record ci saranno…godiamoci questa attesa per un gioco che sarà epocale (spero). Non voglio comprare un gioco fatto di fretta. Voglio un gioco che sia perfetto e curato sotto ogni aspetto. Preferisco aspettare pure un altro anno, pur di avere un gioco che ti fa venire gli spasmi e la bava alla bocca mentre ci giochi. Dalla R* mi aspetto il massimo.

Rispondi Segnala abuso
Ema 5 ottobre 2012 21:33

a me sinceramente non m’importa del record di vendite però se il gioco deve essere perfetto aspettare un paio di mesi in più ci sta quindi.Dopotutto deve essere il gta più grande della storia e io non vedo l’ora. il trailer mi ha stupito molto e la grafica è spettacolare e la mappa è molto più grande.
Aspettiamo con impazienza!

Rispondi Segnala abuso
Seguici