Call of Duty: Modern Warfare 2 – problemi per i dlc

Call of Duty: Modern Warfare 2 – problemi per i dlc

Ormai siamo abituati a sentir parlare frequentemente di problemi legali che intercorrono tra diverse aziende di produzione, legati magari a problemi sorti parecchi anni fa, ma che hanno delle conseguenze anche sullo sviluppo attuale di nuovi contenuti videoludici. Sorgono spesso delle cause che vengono intraprese tra aziende di sviluppo nate anni fa, poi divise per diversi motivi e che quindi finiscono per porre delle difficoltà concrete relativamente allo sviluppo di nuovi prodotti o di videogiochi in corso di produzione. Ormai, come dicevamo, non sono queste le novità che ci possono stupire.

Il problema è appunto che queste controversie legali finiscono sempre (o, almeno, nella maggior parte dei casi) per essere un problema serio anche per noi videogiocatori, perché nella rete delle cause finiscono anche dei prodotti, a volte molto attesi, il cui sviluppo viene in molti casi bloccato o subisce dei ritardi immensi rispetto ai tempi previsti.

Questa volta le controversie sono tra Activision e qualche esponente dell’azienda Infinity Ward. Come avete già potuto capire, questa volta i ritardi e i problemi sono ricaduti esclusivamente sul videogame Call of Duty: Modern Warfare 2.

La serie è stata letteralmente messa in pausa a causa di questi problemi, dato che è stato richiesto un blocco momentaneo di qualsiasi produzione legata alla serie, comprese quelle relative all’episodio Call of Duty: Modern Warfare 2.

Questo ovviamente ha causato anche un blocco della pubblicazione di eventuali espansioni o nuovi pacchetti per il gioco sopra nominato, che rimane al momento in pausa in attesa di ulteriori disposizioni.

312

Segui Games4all
Commenta

Ricorda i miei dati

I commenti possono essere soggetti a moderazione prima della pubblicazione, pertanto potreste non vederli direttamente online non appena li inviate. Se ritenuti idonei, verranno comunque pubblicati entro breve.

Pubblica commento
Seguici