Battlefield 3 Aftershock, l’iPhone non gradisce: EA rimuove il gioco da App Store

Battlefield 3 Aftershock, l’iPhone non gradisce: EA rimuove il gioco da App Store
  • Commenta
  • Condividi
  • Email
  • Stampa

battlefield 3 aftershock giochi iphone

Battlefield 3 Aftershock ha scatenato le polemiche di tutti gli utenti dell’App Store e, soprattutto, dei fan di Electronic Arts, sicuri, prima che l’applicazione fosse pubblicata sulla nota piattaforma, che sarebbe stato un grande successo. Così non è stato: gli americani si sono lamentati a tal punto dei contenuti proposti e della qualità degli stessi da spingere la stessa software house a rimuovere il titolo dallo store. Il gioco, per fortuna, è stato distribuito gratuitamente: solo per questo motivo la polemica non ha toccato livelli assurdi. L’utenza, comunque, ha messo in evidenza che il titolo aveva una grafica assolutamente scadente e al di sotto delle aspettative, considerati i giochi pubblicati finora da EA; per di più – questa è stata la critica maggiore -, tutto ha dato l’impressione di essere stato realizzato in modo approssimativo e pressapochista.

Le proteste dei consumatori sono state accolte dai vertici aziendali, che, strano ma vero, e sorprendendo di conseguenza tutti gli utenti, hanno rimosso l’app dallo store, sottolineando di non voler deludere nessuno e, soprattutto, che la prossima volta il gioco sarà irrinunciabile. Lo staff, insomma, si sta impegnando affinché il titolo sorprenda tutti (e non in negativo).

Electronic Arts non ha mai ricevuto così tante critiche: questa è stata la primissima volta, purtroppo. Riuscirà a rifarsi?

253

Condividi questo articolo con i tuoi amici di Facebook

Sab 25/02/2012 da

Commenta

Ricorda i miei dati

I commenti possono essere soggetti a moderazione prima della pubblicazione, pertanto potreste non vederli direttamente online non appena li inviate. Se ritenuti idonei, verranno comunque pubblicati entro breve.

Pubblica commento
Seguici