Assassin’s Creed 3, su Wii U grafica migliore rispetto a PS3 e Xbox 360? [VIDEO]

Assassin’s Creed 3, su Wii U grafica migliore rispetto a PS3 e Xbox 360? [VIDEO]

Meglio Assassin’s Creed 3 su Wii o su PS3 e Xbox 360? Quale sarà la piattaforma che riuscirà a garantire una grafica migliore? E’ probabile che il gioco sarà migliore dal punto di vista grafico proprio nella sua versione per la futura piattaforma videoludica di Nintendo. Le possibilità di esplorare le caratteristiche tecniche del gioco ce le ha date l’E3 2012, con i vari filmati che sono stati messi a disposizione dei giocatori. In particolare non si possono non notare le differenze tra le edizioni del gioco per Wii U e quelle per PS3 e Xbox 360, almeno per quanto riguarda il dettaglio grafico.

Secondo alcune indiscrezioni, sembra che la versione di Assassin’s Creed 3 per Wii U sarebbe disponibile con un frame rate di 60 fps, un valore che risulterebbe praticamente il doppio rispetto a quello relativo alle edizioni per PlayStation 3 di Sony e per Xbox 360 di Microsoft.

Questo ovviamente si traduce in una grafica maggiormente dettagliata, più realistica, fatta di giochi di luce precisi e di ombre visibili in modo netto. Un confronto che possiamo vedere nel dettaglio nel filmato qui in alto. E questa novità potrebbe essere indicativa anche del fatto che la Wii U avrà delle caratteristiche tecniche maggiormente avanzate rispetto alle attuali console in commercio, visto che riuscirebbe a garantire risultati grafici nettamente migliori.

Ma sono ancora delle informazioni che dovranno essere verificate e per questo motivo non possiamo fare altro che attendere ulteriori dettagli sull’argomento. Nel frattempo, relativamente al videogioco, arrivano nuovi dettagli interessanti. Si parla in particolare di una differenza rispetto ad Assassin’s Creed 2: Revelations.

Se avete giocato a questo titolo, vi ricorderete sicuramente della presenza di alcune fasi di gioco incentrate sul meccanismo dei tower defense, delle parti del videogame che non sono state apprezzate da molti giocatori. Ebbene, l’azienda produttrice del videogioco ha spiegato con chiarezza che all’interno del nuovo videogame, Assassin’s Creed 3, queste fasi del gioco non saranno disponibili.

E qualche informazione arriva anche per chi accusa Ubisoft di essere “di parte” nel racconto storico sul quale si base la trama del gioco, ispirata completamente a fatti realmente accaduti. Se pensate che Ubisoft abbia qualcosa contro i britannici, forse dovrete ricredervi, ascoltando le parole dello sceneggiatore Corey May: “Il gioco racconta della guerra tra Assassini e Templari. È in corso una rivoluzione e Connor ne osserverà ogni sfacettatura. Non si tratta di mettere i Templari al fianco dei soldati del Regno Unito e gli Assassini con gli americani. Si tratta di due fazioni in lotta fra loro sullo sfondo di un altro conflitto. Non abbiamo niente contro i britannici“.

469

Segui Games4all

Mer 13/06/2012 da in , , ,

Commenta

Ricorda i miei dati

I commenti possono essere soggetti a moderazione prima della pubblicazione, pertanto potreste non vederli direttamente online non appena li inviate. Se ritenuti idonei, verranno comunque pubblicati entro breve.

Pubblica commento
Seguici