Assassin’s Creed 3 PC, uscita in ritardo rispetto alle versioni per console

Assassin’s Creed 3 PC, uscita in ritardo rispetto alle versioni per console

assassin s creed 3 pc uscita

Assassin’s Creed 3 per PC avrà un’uscita in ritardo rispetto a quella delle versioni per le console videoludiche. L’annuncio arriva da parte dell’azienda produttrice del gioco, che anche in occasione dell’uscita del prossimo prodotto videoludico della serie di successo, ha voluto posticipare rispetto alle altre edizioni l’uscita di quella per computer con sistemi Windows. Gli utenti che vorranno provare il nuovo gioco con Connor dovranno quindi attendere per un po’ di tempo dopo l’uscita del gioco per PlayStation 3 e Xbox 360.

La differenza di data di uscita per Assassin’s Creed 3 è di circa un mese di tempo. Il gioco nella versione per computer sarà disponibile il 23 novembre, mentre gli utenti di PS3 e Xbox 360 potranno acquistare il gioco a partire dal 31 ottobre.

Non è certo una differenza sostanziale, ma qualche settimana di ritardo può essere fastidiosa per gli utenti che non vedono l’ora di provare in prima persona il nuovo videogioco action adventure di Ubisoft.

Non è comunque la prima volta che succede qualcosa del genere. Anche in precedenza era successo: prima Ubisoft annunciava l’uscita in contemporanea delle varie versioni dei giochi della serie e poi l’uscita dell’edizione per PC veniva posticipata.

Anche stavolta sarà così e anche stavolta si tratta di un periodo di tempo maggiormente lungo necessario per ottimizzare il prodotto videoludico. Non si parla però dell’implementazione all’interno del videogioco di nuove tecnologie grafiche che potrebbero far piacere agli utenti PC.

Nel frattempo il direttore creativo del gioco, Alex Hutchinson, è tornato a parlare del videogame, dicendo che si tratterà di un gioco dedicato a tutte le tipologie di giocatore. Sembra che non ci saranno battaglie impossibili da vincere, una decisione effettuata per evitare di scoraggiare i giocatori meno esperti.

Spiega Hutchinson: “Stiamo cercando di mantenere i combattimenti fluidi e dinamici il più possibile. Assassin’s Creed 3 è un titolo prettamente mass market, orientato verso una grande bacino di giocatori. Sarebbe ridicolo proporre dei combattimenti difficili da portare a termine, ma possiamo fare in modo di mantenere alta la sfida con una forte dose di spettacolarità“.

Naturalmente per i giocatori più esperti sono a disposizione azioni di gioco maggiormente complicate: “In questo modo si possono affrontare abbastanza facilmente il 90% degli scontri, ma se il giocatore vuole colpire qualcuno in movimento, iniziare una catena di uccisioni, passare dalla pistola al combattimento ravvicinato senza nemmeno essere sfiorato, in questo caso le cose si fanno molto più difficili“.

465

Segui Games4all

Sab 23/06/2012 da in ,

Commenta

Ricorda i miei dati

I commenti possono essere soggetti a moderazione prima della pubblicazione, pertanto potreste non vederli direttamente online non appena li inviate. Se ritenuti idonei, verranno comunque pubblicati entro breve.

Pubblica commento
Seguici