Assassin’s Creed 3, Connor sarà più profondo

Assassin’s Creed 3, Connor sarà più profondo

assassin s creed 3 connor protagonista

Assassin’s Creed 3 avrà un nuovo protagonista. Si tratta di Connor, il quale riserva particolari sorprese a tutti gli appassionati del gioco, soprattutto per quanto riguarda la sua personalità e il suo riuscire ad interagire con gli altri personaggi. Coloro che amano i giochi d’azione non possono non tenere conto dell’evoluzione psicologica che interessa il personaggio di Connor. A chiarire le idde sulle nuove sfaccettature della personalità del protagonista del videogioco è stato Alex Hutchinson.

Il direttore creativo di Assassin’s Creed 3 ha rivelato che gli ideatori del gioco volevano un personaggio nuovo, più sincero, più reale, in definitiva più profondo. Connor è il figlio di una donna mohawk e di un uomo inglese.

I giocatori possono cominciare a seguire le vicende di Connor a partire dalla sua giovane età, in modo tale che, una volta arrivati all’età adulta, si possano capire meglio le motivazioni che stanno alla base delle sue azioni.

Ecco che cosa ha detto Hutchinson a questo proposito: “Partirete dalla sua nascita, fino ai fattori motivanti che lo portano a unirsi agli Assassini, attraverso la Rivoluzione Americana e infine a una risoluzione“.

Connor si inserisce perfettamente nell’ambito delle vicende che riguardano la storia dell’America, per poi inserirsi nell’ordine degli Assassini, in modo da riuscire a contrastare i piani dei Templari. Connor è in grado di sconfiggere gli avversari e allo stesso tempo di inserirsi all’interno degli eventi storici che sono accaduti in quel periodo.

Anche la storia di Connor occupa un lasso di tempo piuttosto lungo, dal 1753 al 1783, raccontando 30 anni di vita del protagonista. Connor avrà a disposizione anche nuove armi e nuove capacità. Fra le armi è possibile citare quelle da fuoco, il tomahawk, l’arco e le frecce, una sciabola pesante, martello a due mani e diversi tipi di spade.

Molto interessante è anche il particolare filo che Connor potrà utilizzare, quando si troverà sugli alberi, per catturare i nemici senza fare molto rumore. Connor avrà anche una straordinaria abilità, che gli consentirà di adattarsi in maniera molto rapida alle ambientazioni e agli ostacoli che rintraccerà lungo il suo percorso.

Il risultato consisterà in un’esplorazione molto veloce. Connor avrà a sua disposizione anche dei cani, per ritrovare le tracce di cui è alla ricerca. Gli sviluppatori per Assassin’s Creed 3 prevedono la possibilità di offrire ai giocatori un’esperienza di gioco molto più realistica, si può dire quasi cinematografica, anche nelle scene che riguardano l’azione del protagonista.

448

Segui Games4all

Lun 09/04/2012 da in , , , ,

Commenta

Ricorda i miei dati

I commenti possono essere soggetti a moderazione prima della pubblicazione, pertanto potreste non vederli direttamente online non appena li inviate. Se ritenuti idonei, verranno comunque pubblicati entro breve.

Pubblica commento
Seguici